rimborsi medici

Cause 23 gennaio 2017

«Ex specializzandi, entro marzo il voto del DDL». Parla il primo firmatario: «Una garanzia per chi ha fatto ricorso»

Senatore Piero Aiello: «La conclusione è vicina, entro i primi di febbraio avremo tutti i pareri necessari per votare il provvedimento in Commissione. Intanto, nell’attesa di vedersi riconoscere questo diritto, i medici possono rivolgersi ai Tribunali per fare ricorso»

Diritto 19 dicembre 2016

Novità Irap: ora è possibile recuperare 5 anni di tasse “in un colpo solo”. Mario Cicala: «Procedere rapidamente»

Presentando l’integrazione prima della fine dell’anno si recupera l’imposta illegittimamente versata dal 2011 al 2015. L’ex presidente della Sezione Tributaria della Corte di Cassazione, ora avvocato, ai camici bianchi: «Assolutamente corretto fare domanda»

Diritto 25 ottobre 2016

Ex specializzandi, il senatore Aiello: «Fughiamo i dubbi, con la transazione la cifra dei rimborsi è netta»

Chiusi in queste ore gli emendamenti e confermati gli importi netti. Intanto il Ddl 2400 avanza spedito al Senato: «L’obiettivo è arrivare alla Camera per l’approvazione entro fine anno»

Lavoro 5 luglio 2016

«Finalmente i rimborsi, ma chi se le dimentica le fatiche e le ingiustizie della specializzazione»

I medici specialisti risarciti dallo Stato raccontano i duri anni della scuola post laurea 78-2006: «Lavoravamo gratis, si approfittavano del nostro entusiasmo». Intanto la Presidenza del Consiglio continua a pagare: oltre 240 milioni a 6mila medici in tre anni. Il rischio esborso complessivo di oltre 5 miliardi avvicina l’accordo transattivo

Lavoro 1 giugno 2016

Ex specializzandi, nuova sentenza: altri rimborsi per oltre 13 milioni di euro Senatore Aiello: «Ecco il Ddl unico per tutelare tutti i medici»

Il primo firmatario del Ddl 2400 illustra i meccanismi della legge che rimborserà i medici: ecco le cifre forfettarie per chi avrà fatto ricorso. Intanto i Tribunali continuano a dare ragione ai medici: cifre record dalle sentenze

Lavoro 26 maggio 2015

Cassazione: ecco come recupera i suoi soldi il medico “pendolare” e tartassato

Sumai-Assoprof interviene dopo l’ordinanza della Suprema Corte «Per i camici bianchi c’è la possibilità di recuperare migliaia di euro»

Lavoro 26 gennaio 2016

EX SPECIALIZZANDI: «Rimborso congruo per i medici che fanno ricorso»

Governo alle strette: il Parlamento spinge verso la transazione con la mozione di 21 senatori. Parla Piero Aiello (NCD): «I medici vincono tutti i ricorsi e lo Stato rischia il default: bisogna intervenire»

Lavoro 15 marzo 2016

Ex specializzandi: «Una  legge per risolvere definitivamente il problema dei medici»

Cosimo Maria Ferri, Sottosegretario Ministero della Giustizia: «Trovare una soluzione di equilibrio». Raffaele Squitieri, presidente della Corte dei Conti: «Con un Ddl si risolve il problema definitivamente»

Lavoro 24 febbraio 2015

Arrivano altri 60 milioni agli ex specializzandi: emorragia continua per lo Stato

Maxi-rimborso per i medici tutelati da Consulcesi. L’annuncio dato alla presenza del presidente dell’ OMCeO di Roma e di Jimmy Ghione

Lavoro 3 febbraio 2015

Ex specializzandi, il nuovo anno si apre all’insegna dei rimborsi

A Genova consegnati altri 2 milioni a decine di medici liguri

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

Formazione ECM, tutte le novità 2019: dall’aggiornamento all’estero alla certificazione

Un dovere sentito sempre più come opportunità professionale. Ecco, in una rapida carrellata, i principali cambiamenti che hanno investito negli ultimi anni il sistema dell’Educazione Continua in M...
Politica

Deroga iscrizione Ordini, Beux (TSRM e PSTRP): «Condividiamo obiettivi ma così si rischia sanatoria. In decreti attuativi si ponga rimedio o faremo da soli»

Il provvedimento inserito in legge di Bilancio prevede che chi ha lavorato 36 mesi negli ultimi 10 anni possa continuare ad esercitare anche senza i titoli per iscriversi al maxi Ordine delle professi...
Politica

Deroga iscrizione Ordini, la bocciatura dei fisioterapisti. Tavarnelli (Aifi): «Si riaprano i percorsi di equivalenza già previsti dalla legge 42 del ’99»

Il presidente Aifi: «Senza un passo indietro si rischia una sanatoria globale, una grande confusione per il cittadino ed una scarsissima tutela della sua salute»
di Isabella Faggiano