APICALI DELLA SANITA’

Deputato 27 marzo 2018

Giuseppe Chiazzese

Deputato del Movimento Cinque Stelle. È farmacista.

Deputato 27 marzo 2018

Roberto Bagnasco

Deputato di Forza Italia. È farmacista.

Deputato 27 marzo 2018

Alberto Zolezzi

Deputato del Movimento Cinque Stelle. Specializzazione in malattie dell’apparato respiratorio, è medico ospedaliero.

Deputato 27 marzo 2018

Leda Volpi

Deputato del Movimento Cinque Stelle, neurologa presso l’ospedale di Sanremo.

Deputato 27 marzo 2018

Manuel Tuzi

Deputato del Movimento Cinque Stelle, medico, eletto nel Lazio.

Deputato 26 marzo 2018

Doriana Sarli

Deputato del Movimento Cinque Stelle. È medico veterinario.

Deputato 26 marzo 2018

Paolo Siani

Deputato del Partito Democratico. Primario di pediatria dell’Ospedale Santobono di Napoli.

deputato 26 marzo 2018

Giorgio Trizzino

Deputato del Movimento Cinque Stelle. Specialista in Igiene e medicina preventiva, Chirurgia toracica, Chirurgia generale. È direttore sanitario dell’ospedale Civico di Palermo.

Deputato 26 marzo 2018

Paolo Russo

Deputato di Forza Italia. Oculista, è dirigente divisione oculistica azienda ospedaliera dei Colli di Napoli.

Deputato 26 marzo 2018

Nicola Provenza

Deputato del Movimento Cinque Stelle. Gastroenterologo eletto nel collegio di Salerno.

Pagina 8 di 15« Prima...45678910111213...Ultima »
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila
Salute

Pensioni, i contributi vanno in prescrizione? Cavallero (Cosmed): «Controllate estratto conto Inps»

Tra i temi affrontati alla Giornata della previdenza anche la contribuzione ridotta della quota B («Si può comunicare anche dopo il 30 settembre»), le prospettive di riforma della Legge Fornero ed ...