Sanità internazionale 2 Febbraio 2016

Sanità internazionale

La sfida europea per una vecchiaia sostenibile

L’invecchiamento della popolazione è una sfida globale. Parte la gara per la riduzione al minimo dei costi di invecchiamento che renderà maggiormente competitivi i paesi che l’applicheranno. In Europa, la popolazione sta invecchiando più rapidamente rispetto ad altri continenti, dunque ci si aspetta che essa possa guidare le ricerche di nuove soluzioni per far fronte a questo fenomeno. Tra i vari Paesi UE, però, ci sono delle disparità. Ad esempio, in Italia si spende meno per il proprio welfare rispetto a paesi come Francia e Germania: nel dettaglio, il Belpaese destina al proprio welfare circa 7.000 euro pro capite, la Francia circa 10.000 e la Germania 9.000. Anche il PIL pro capite italiano è inferiore a quello degli altri paesi e questo spiega in parte perché la spesa in protezione sociale è minore, ovvero il 53,3% della spesa pubblica complessiva, contro il 58,5% in Francia e il 63,3% in Germania.
Uno step fondamentale per i Sistemi sanitari nazionali è quello di prevedere maggiore collaborazione con gli enti profit e no profit che si occupano di politiche sociali, per poter verificare le precise esigenze dei cittadini e prevedere congrue risposte. Per citare alcuni esempi di sinergia e sviluppo, Horizon 2020 è il Programma Quadro europeo per la Ricerca e l’Innovazione nel campo della salute e del benessere che si occupa di fronteggiare problemi sanitari e pericoli emergenti; Over to Over è il programma europeo, con capofila la regione Liguria, che mira ad aiutare gli anziani che vogliono continuare a vivere a casa propria, a sostenere le spese per un’adeguata assistenza. Questo primo progetto europeo in materia vedrà protagoniste le regioni che prendono parte al programma transfrontaliero marittimo Italia-Francia, Liguria, Toscana e Corsica, che stanno definendo insieme gli obiettivi strategici e il programma, realizzabili grazie ad un budget di 1 milione di euro.

Articoli correlati
Elezioni europee, ecco gli impegni dei candidati per i medici
Dal presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani ai suoi vice David Sassoli e Fabio Massimo Castaldo, fino al nuovo volto della Lega, l’economista Antonio Maria Rinaldi: le ricette in campo sui principali temi del mondo medico emerse nel confronto promosso da Consulcesi. Diverse le proposte ma i candidati sembrano uniti nella battaglia sui diritti negati ai medici ex specializzandi
Vaccini per adulti, Cicchetti (ALTEMS): «Riducono la spesa del Servizio sanitario nazionale»
«L’INPS non paga indennità, aumenta il reddito, aumenta il gettito fiscale», spiega Americo Cicchetti, direttore di ALTEMS, che ha presentato un modello econometrico per determinare il vantaggio delle vaccinazioni negli adulti per la sostenibilità economica del Servizio Sanitario Nazionale
Pelle giovane senza il botox? Si può. Il dermatologo dei vip Di Pietro punta sulla rigenerazione cellulare
Antonino di Pietro, dermatologo dei vip spiega come combattere l'invecchiamento cutaneo: ««Dobbiamo fare di tutto per aiutare le cellule a rigenerarsi e quindi migliorare la qualità e quantità di collagene ed elastina che abbiamo nella nostra pelle. Per mantenere la pelle giovane la strada da seguire è la rigenerazione»
di Federica Bosco
Assistenza domiciliare privilegio per il 3% degli anziani. Bernabei (Italia Longeva): «Dotazione di servizi comica»
L'analisi presentata dalla rete nazionale sull’invecchiamento e la longevità attiva mostra forti disomogeneità territoriali. L'assessore al Welfare della Lombardia Giulio Gallera svela i segreti della regione, che rientra tra le più virtuose: «Abbiamo 200 erogatori del privato sociale ed un investimento di oltre 100 milioni»
di Federica Bosco
Assisi, il metodo WAL (walk and learn) entra a scuola. Massimo Paggi: «Abbiamo aperto una porta sul futuro»
Imparare in movimento è una formula vincente: la studiosa Carla Hannaford ha da tempo confermato l’efficacia del movimento nel processo di apprendimento e nell’educazione infantile. In uno studio fra 500 bambini esaminati, coloro che praticavano più di un’ora di movimento al giorno presentavano un rendimento scolastico migliore di bambini meno attivi. I benefici dell’attività fisica […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Sanità internazionale

«La sanità si basa sullo sfruttamento infinito e gratuito di medici e professionisti sanitari»

Riuscite a immaginare un idraulico o un avvocato che lavorano il 30% in più senza chiedere ulteriori compensi? In sanità viene dato per scontato
Lavoro

Ex specializzandi, a Roma l’Appello dà ragione ai camici bianchi. L’avvocato Marco Tortorella: «300mila medici abbandonati dallo Stato, ora giustizia»

L’ultima sentenza della Corte di Appello di Roma ha portato all’assegnazione di rimborsi per 12 milioni di euro per i camici bianchi tutelati dal network legale Consulcesi. «Lo Stato è obbligato...
Salute

Anatomia Patologica, viaggio nel laboratorio dove si scoprono i tumori. Virgili (Campus Bio-Medico): «Sanità digitale e I.A. il futuro»

Sanità Informazione è entrata nel laboratorio del Policlinico Campus Bio-Medico di Roma dove vengono analizzati i tessuti: la tecnologia consente precisione e velocità. Il coordinatore Roberto Virg...