Lavoro 31 Ottobre 2019 18:40

Crisi Columbus, Franceschini (Ugl): «Bloccato trasferimento di personale». A rischio 300 lavoratori e 258 posti letto

Scade infatti il 31 ottobre, il contratto di locazione della Fondazione Policlinico Gemelli, la quale dopo l’avvio della crisi nel 2015 ha mantenuto aperto il nosocomio prendendo in affitto il ramo d’azienda

Crisi Columbus, Franceschini (Ugl): «Bloccato trasferimento di personale». A rischio 300 lavoratori e 258 posti letto

«La situazione è abbastanza allarmante, in quanto hanno già iniziato a bloccare i ricoveri». Lo riferisce il segretario Ugl Sanità di Roma, Valerio Franceschini in merito alla crisi profonda dell’Ospedale Columbus di Roma che mette a rischio 300 posti di lavoro e 258 posti letto. Scade infatti il 31 ottobre, il contratto di locazione della Fondazione Policlinico Gemelli, la quale dopo l’avvio della crisi nel 2015 ha mantenuto aperto il nosocomio prendendo in affitto il ramo d’azienda.

«La Fondazione Gemelli in queste ore sta interloquendo con la Regione Lazio per cercare una soluzione – ci spiega il segretario Ugl, raggiunto al telefono da Sanità Informazione -. Anche se c’è sempre dall’altra parte la curatela fallimentare. Non dimentichiamoci che l’ospedale Columbus è un’azienda fallita». Ad aprire lo stato d’agitazione è stata la decisione dei curatori fallimentari di non concedere la proroga. La Fondazione Policlinico Gemelli si era detta disponibile a rinnovare l’affitto del ramo d’azienda, ma mantenendo le condizioni vigenti. Proposta rifiutata dalla curatela, che vorrebbe invece ricontrattare.

LEGGI: LEGGE DI BILANCIO, IL MINISTRO SPERANZA: «ABBIAMO CHIUSO LA STAGIONE DEI TAGLI SULLA SALUTE. ORA BISOGNA FARE SQUADRA»

L’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato ha chiesto alla Fondazione Gemelli di «proseguire senza soluzione di continuità nell’erogazione dei servizi sanitari». «Per il Servizio sanitario regionale del Lazio è preminente il supremo interesse pubblico nell’erogazione delle cure e nella garanzia dei Livelli essenziali di assistenza» si legge nella nota.

L’interessamento della Regione Lazio ha permesso per il momento di bloccare il trasferimento di personale. «Il personale Columbus dato in prestito al Policlinico Gemelli potrebbe ritornare dov’era prima, dove è stato assunto. Il rischio – spiega Franceschini – è che tornando sotto la curatela fallimentare che ha carta bianca su tutto, visto che hanno già certificato in una perizia di stima redatta dopo il fallimento un esubero di 300 persone, potrebbero domani già aprire la procedura di licenziamento collettivo». «La nostra preoccupazione sono i livelli occupazionali, gli stipendi, ma soprattutto la ricaduta in termini di servizi per i cittadini e l’assistenza al malato. Ieri pomeriggio – continua – c’è stata un’assemblea del personale. Il tavolo è ancora aperto e vorremmo farci spiegare le loro intenzioni. Ad oggi questi lavoratori che fine fanno?».

«Il nostro obiettivo è una proroga dell’affitto del ramo d’azienda un po’ più a lungo termine. Va bene il 30 giugno, – conclude Valerio Franceschini, Segretario Ugl Sanità di Roma – ma è troppo breve come periodo. Noi speriamo almeno in un biennio o triennio».

Articoli correlati
Chirurgia robotica. Arcuri (Gemelli): «Puntare sugli studi che ne dimostrino la validità e ne giustifichino l’impiego nel Ssn»
A 20 anni dai primi prototipi, la diffusione, in Italia, è a macchia di leopardo. Il Gemelli e il Sant’Orsola hanno ideato una piattaforma di chirurgica robotica condivisa per indagare gli aspetti organizzativi ed economici ed offrire formazione innovativa alle nuove generazioni
di Isabella Faggiano
Chemioterapia ‘ad alta temperatura’ in sala operatoria e radioterapia in sole tre sedute. Le nuove sperimentazioni dell’oncologia
Al Gemelli è stato eseguito con successo, su un uomo di 63 anni affetto da mesotelioma pleurico, un intervento di resezione chirurgica della pleura con successiva infusione locale di chemioterapico a 41°C. All’Istituto Tumori Regina Elena, oltre 140 pazienti con neoplasia della prostata sono stati trattati in sole 3 sedute di radioterapia
di Isabella Faggiano
Nel mondo è boom di gemelli, mai così tanti negli ultimi 40 anni. Guglielmino (SIRU): «In Italia numeri destinati a calare»
Il presidente della Società italiana riproduzione umana: «Diffusione delle tecniche di PMA e aumento dell’età media delle donne al primo figlio tra le principali motivazioni dell’incremento di gravidanze gemellari»
di Isabella Faggiano
Scambio di reni per trapianto tra Roma e Malaga. È la prima donazione incrociata da inizio pandemia
Protagoniste due donatrici viventi. A ricevere l’organo il figlio dell’una e il marito dell’altra. Gli interventi sulla coppia italiana eseguiti al Policlinico Gemelli: i pazienti stanno bene
Recovery plan, Giuliano (UGL): «Amareggiati, solo nove miliardi su 200 alla sanità. Governo prepara la strada al MES?»
«Il ministro Speranza dovrebbe riflettere sul peso avuto dal suo dicastero nella suddivisione delle risorse presenti nella bozza» spiega Gianluca Giuliano, Segretario UGL Sanità
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 22 ottobre, sono 242.501.427 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.929.826 i decessi. Ad oggi, oltre 6,73 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Ecm

Formazione ECM, Sileri: «Tre mesi per recuperare trienni passati, poi controlli e sanzioni a irregolari»

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ricorda la scadenza della proroga dei trienni formativi 2014-2016 e 2017-2019 prevista per il 31 dicembre 2021, e chiarisce: «Non ci saranno altre...
Lavoro

Esonero contributivo Enpam, c’è tempo fino al 31 ottobre. Come funziona

Chi può accedere all'esonero contributivo per gli iscritti Enpam che arriva fino a 3mila euro?