Formazione 10 Luglio 2020 17:55

Come ci si iscrive al test di Medicina 2020, la procedura guidata

Qual è la procedura da seguire per l’iscrizione al test di Medicina 2020? Qui un video vi guiderà nei singoli step per non sbagliare

Fino al 23 luglio alle 15 c’è tempo per iscriversi al test di ammissione per le facoltà di Medicina e chirurgia, Odontoiatria e Protesi dentaria e Veterinaria 2020. Fare l’iscrizione è semplicissimo: basta recarsi sul portale “Universitaly“, registrarsi e accedere alla propria area riservata. Va ricordato che, a causa dell’emergenza Covid-19, la sede del test sarà l’ateneo più vicino alla propria residenza. Sarà comunque possibile impostare le proprie preferenze per sedi differenti in cui frequentare la facoltà.

In questo video, Sanità Informazione vi guida nelle procedure da seguire per registrarsi al test di Medicina 2020.

 

Per tutte le informazioni sul Test di Medicina, vai sul portale Numero Chiuso

Articoli correlati
Test di Medicina 2020, oggi i risultati in anonimo. Niente prova suppletiva per chi era in quarantena
Oggi sull'area riservata di Universitaly pubblicati i risultati per codice etichetta del test di Medicina 2020. Manfredi dice no alla prova suppletiva per chi era in quarantena
Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari
Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al test dal Mur. Dei (Rettore Firenze): «Ministro ha assicurato data suppletiva per chi è in quarantena»
Test Medicina, restano fuori gli studenti in quarantena per Covid-19. Mur: «Verifichiamo possibile gestione»
A pochi giorni dal test di Medicina scoppia la grana degli studenti esclusi perché in quarantena per Covid: «Sto valutando come affrontare la questione insieme ai miei colleghi di governo» ha spiegato il ministro dell'Università Manfredi
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Advocacy e Associazioni

Mieloma multiplo. Aspettativa di vita in aumento e cure sul territorio, il paradigma di un modello da applicare per la prossimità delle cure

Il mieloma multiplo rappresenta, tra le patologie onco-ematologiche, un caso studio per l’arrivo delle future terapie innovative, dato anche che i centri ospedalieri di riferimento iniziano a no...
Salute

Parkinson, la neurologa Brotini: “Grazie alla ricerca, siamo di fronte a una nuova alba”

“Molte molecole sono in fase di studio e vorrei che tutti i pazienti e i loro caregiver guardassero la malattia di Parkinson come fossero di fronte all’alba e non di fronte ad un tramonto&...
di V.A.
Advocacy e Associazioni

Oncologia, Iannelli (FAVO): “Anche i malati di cancro finiscono in lista di attesa”

Il Segretario Generale Favo: “Da qualche anno le attese per i malati oncologici sono sempre più lunghe. E la colpa non è della pandemia: quelli con cui i pazienti oncologici si sco...