Viviana Franzellitti Redattrice

Viviana Franzellitti Sono una giornalista, ho una laurea in Lingue e Comunicazione Internazionale conseguita all’Università Roma Tre e ho completato gli studi con una Laurea Magistrale in Editoria e Scrittura all’Università Sapienza di Roma. Nella tesi di laurea ho illustrato le trasformazioni del giornalismo d'inchiesta ai tempi della rete. Ho scritto per diverse testate giornalistiche e case editrici, da Scienze e Lettere a EZ-Rome passando per Affari Italiani. A Sanità Informazione dal 2017, mi occupo di sanità e salute con articoli, interviste ed approfondimenti. Curo la rubrica “Una mela al giorno” ed il podcast "Sanità Eccellente".

Contatta Viviana Franzellitti: v.franzellitti@sanitainformazione.it

Salute 13 Maggio 2022

Ustione malattia rara e spesso cronica. Ma non esiste un codice di esenzione né un PDTA

Nel convegno al Senato presentata la prima pubblicazione sull’ustione. Gestione eccellente dei pazienti nei 17 Centri Ustioni italiani, da potenziare l’assistenza post-ospedaliera

Salute 11 Maggio 2022

Paziente esperto nei comitati etici, Van Doorne (AdPEE): «Ne sanno più dei medici stessi»

L’Accademia del Paziente Esperto Eupati chiede a Speranza l’inserimento dei rappresentanti dei pazienti all’interno dei comitati etici. «La sua visione è differente perché ha vissuto la malattia – spiega la presidente AdPEE a Sanità Informazione – e il suo parere è fondamentale»

Lavoro 11 Maggio 2022

Sanità del futuro, Speranza ai dg: «Management ruolo chiave, PNRR occasione per rafforzare SSN»

Direttori generali a confronto nel webinar a Roma per discutere la sanità di domani. Tanese (Asl Roma 1): «Il mondo della sanità ha bisogno di un management competente, responsabile e capace di gestire i cambiamenti». Frittelli (Federsanità): «Siamo alla vigilia di una grande rivoluzione del SSN»

Salute 6 Maggio 2022

Diabete e Sars-CoV-2: una relazione pericolosa. Con la minaccia del Long Covid

L’intervista al presidente della Società Italiana di Diabetologia (SID): «Le persone con diabete e obese che contraggono l‘infezione hanno un rischio di andare in ospedale, in rianimazione e morire dalle 2 alle 4 volte più alto. Il Long Covid può aumentare i livelli di glucosio nel sangue tra le persone con diabete di tipo 1 e 2». Vediamo perché

Salute 4 Maggio 2022

Prof. Rasi: «Con uso limitato mascherina possibile aumento contagi»

L’Ex Direttore Esecutivo EMA e Direttore Scientifico Consulcesi Guido Rasi: «Togliere mascherina per grande parte delle nostre attività e mantenere la protezione laddove utile». E sugli antivirali Covid: «Non sono farmaci semplicissimi da usare, opportuna specifica formazione per avere sostanziali vantaggi»

Lavoro 3 Maggio 2022

Specializzandi, il 30% lavora più di 70 ore settimanali. «Scarse tutele e condizioni ai limiti dello sfruttamento»

I risultati dell’inchiesta dell’Associazione “Chi si cura di te?” sull’orario di lavoro dei medici in formazione specialistica. Fra orari insostenibili, riposi mancati e diritti negati

Salute 29 Aprile 2022

Covid, ISS: «Sale l’incidenza, RT stabile. Tre regioni a rischio alto, undici moderato»

L’incidenza settimanale cresce a 699 ogni 100.000 abitanti. L’indice di trasmissibilità si mantiene stabile, in calo l’occupazione delle terapie intensive. I dati principali emersi dalla Cabina di Regia ISS-ministero della salute

Salute 28 Aprile 2022

Mandelli (Fofi): «Tamponi, screening, vaccini. La farmacia dei servizi rivoluzionerà il territorio»

Il Presidente della Federazione Ordini dei farmacisti italiani (Fofi) a margine del convegno “La sanità per la terza età” ha dichiarato: «Farmacista e farmacia dei servizi al centro del nuovo modello di sanità di prossimità»

Salute 27 Aprile 2022

Terza età, Magi (Omceo Roma): «Siamo indietro, cambiare impostazione organizzativa»

Il convegno “La sanità per la terza età” nella sede dell’Ordine dei medici e degli odontoiatri di Roma. De Lillo (Vicepresidente): «Investire risorse Pnrr sulla formazione dei professionisti sanitari del domani»

Salute 20 Aprile 2022

Secondo booster under 80, Speranza: «Possibile prima dell’autunno. Covid non è un’influenza»

Il ministro della salute, ospite su La7, ha dichiarato: «Se positivi al virus è giusto restare a casa per evitare di contaminare altre persone e far circolare il virus in maniera eccessiva». E sulle mascherine al chiuso «valutiamo ma restano presidio importante»

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 18 maggio, sono 524.674.670 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.281.271 i decessi. Ad oggi, oltre 11,42 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Covid-19, che fare se...?

Se la linea del tampone rapido appare sbiadita significa che la carica virale è più bassa?

Il tampone rapido, oltre a verificare l'eventuale positività, è anche in grado di definirla in termini quantitativi?
di Valentina Arcovio
Salute

Epatite acuta pediatrica misteriosa. Caso del bimbo di Prato, Basso (Bambino Gesù): «Migliora spontaneamente»

Si sta facendo strada l’ipotesi che possa trattarsi non dei classici virus che danno vita alle epatiti A, B e C, ma di un adenovirus, spesso causa solo di banali raffreddori, che nei bambini pu&...