28 giugno 2018

Neuroscienza e tecnologia in sanità – TG 29/06/2018

La nuova puntata del Tg di Sanità Informazione si apre con l’intervista alla neuroscienziata Chiara Cirelli della University of Wisconsin-Madison, che  spiega che cosa succede al nostro cervello durante le ore di sonno e perché riposare bene è così importante per l’essere umano. A seguire i cittadini calabresi sono i più insoddisfatti dell’assistenza medico-ospedaliera offerta dal […]

La nuova puntata del Tg di Sanità Informazione si apre con l’intervista alla neuroscienziata Chiara Cirelli della University of Wisconsin-Madison, che  spiega che cosa succede al nostro cervello durante le ore di sonno e perché riposare bene è così importante per l’essere umano. A seguire i cittadini calabresi sono i più insoddisfatti dell’assistenza medico-ospedaliera offerta dal loro territorio. Lo dice un’indagine Istat e lo commenta il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio. Blockchain e monete digitali, a fare luce su questi orizzonti rivoluzionari è il libro “Cripto-svelate” che racconta per filo e per segno il nuovo mondo che coinvolgerà anche la sanità, le interviste agli autori Massimo e Andrea TortorellaDepressione, attacchi di panico e nuove patologie psichiatriche in crescita. Ma da cosa dipende questo incremento? Lo spiega Massimo di Giannantonio, Presidente del Collegio degli ordinari di psichiatria. Medici in corsia senza essere pagati. Una discriminazione patita da chi si è specializzato tra il 1978 e il 2006. Ecco la testimonianza di uno di loro. Infine disturbi gastrointestinali? L‘intervista all’esperto che suggerisce le pratiche quotidiane per risolvere pancia gonfia e reflusso gastrico. Per concludere, gli appuntamenti principali della settimana.

Tags

Tg Sanità Informazione
TG Sanità Informazione correlati
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Autodimissioni medici, turni massacranti e poco personale. Leoni (FNOMCeO): «Ecco perchè si lascia ospedale»

Il vicepresidente della Federazione degli Ordini ha coniato il termine per spiegare la fuga dei camici bianchi dalle corsie: «Sono sempre più i medici ospedalieri che, per il basso livello della qua...
Diritto

Ex specializzandi, 16 miliardi a rischio per le casse dell’erario. Arriva Ddl per accordo Governo e camici bianchi

C’è una bomba ad orologeria nelle casse pubbliche: la vertenza tra gli ex specializzandi ’78-2006 e lo Stato. Gli aventi diritto ammontano a oltre 110mila medici e il contenzioso costerà all’e...
Lavoro

Tagli alle pensioni, a rischio i medici? Cavallero (Cosmed): «Penalizzato anche chi è a 3700 euro. Veri risultati si ottengono con lotta all’evasione»

Il segretario generale della Confederazione: «Dal taglio delle cosiddette “pensioni d’oro” si potranno distribuire meno di 4 euro al mese. Così si apriranno solo contenziosi per lo Stato. Chi ...