Speciale del 24 marzo 2017

La Sanità del futuro

Invecchiamento, patologie croniche, risorse finanziare limitate. Il sistema sanitario è sotto pressione e serve un cambiamento. Il futuro deve andare incontro a maggiore efficienza, costi più bassi e migliori prestazioni. In quest’ottica, l’innovazione tecnologica supportata da sistemi sofisticati e un nuovo modo di pensare il rapporto professionista sanitario-paziente, può determinare la svolta…

Big Data e medicina di precisione: opportunità (e rischi) della sanità del futuro

Paolo Vineis (Imperial College London): «Le massicce raccolte dati possono essere una grande opportunità nella ricerca, ma se gestite male possono distorcere i risultati e incrementare le diseguaglianze…»

Visori e mixed reality, Jagher (Microsoft): «Il corpo umano non si studierà più sui libri ma su ologrammi»

«Il mondo della sanità deve affrettarsi a seguire l’innovazione, altri settori potrebbero surclassarlo» lo spiega Veronica Jagher, Healthcare Industry Business Development Manager per Microsoft

Sanità territoriale, futuro antico? Emiliano (Puglia): «Innovazione contro multinazionali»

Il Presidente della Regione Puglia e candidato alla Segreteria PD: «Strutture che devono essere più efficienti perché la scusa per distruggerle è il costo. Quando una cosa costa troppo, la distruggiamo…»

La “Farmacia Futura” per Federfarma Roma: «Sviluppo e professionalità per sanità digitale»

Un’iniziativa che vuole riformulare i contorni della professione. Ecco il progetto del movimento che raccoglie i rappresentanti delle Federfarma provinciali e regionali d’Italia

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Equivalenza titoli, TAR Lazio accoglie ricorso ANEP. L’avvocato Croce (Consulcesi & Partners): «Risultato apre strada anche alle altre figure»

Questo provvedimento impone l’avvio di iniziative dirette a far sì che si proceda all’individuazione dei criteri e delle modalità per il riconoscimento dell’equivalenza dei titoli conseguiti c...
Lavoro

Massofisioterapisti e fisioterapisti: uguali o diversi? La posizione di Beux (TSRM e PSTRP)

Alessandro Beux (TSRM e PSTRP): «Iscrizione solo per quelli che hanno conseguito titolo prima 1999»
Salute

Ecco la verità sugli integratori: business o vera salute? Facciamo chiarezza con Alessandro Mugelli (Presidente Società Italiana Farmacologia)

Cosa c’è dietro al boom inarrestabile e miliardario degli integratori alimentari? «Con uno stile di vita corretto ed un’alimentazione varia e completa non c’è nessun motivo di usare integrato...