Politica 13 Aprile 2021 12:40

Piano oncologico nazionale, medicina territoriale e vaccini nella settimana parlamentare. Informativa di Speranza alla Camera

È ancora la campagna vaccinale a tenere banco nella politica italiana. Il Ministro della Salute ne parlerà a Montecitorio giovedì 15 aprile. In Commissione Sanità audizioni su impatto della DAD e potenziamento medicina territoriale. Risoluzione sulla salute dei bambini in Commissione Affari Sociali

Piano oncologico nazionale, medicina territoriale e vaccini nella settimana parlamentare. Informativa di Speranza alla Camera

È ancora il tema della campagna vaccinale e delle misure di contenimento sul Covid a farla da padrone in Parlamento e nelle Commissioni. Le prossime settimane, con l’aumentata disponibilità di dosi, dovrebbero segnare un cambio di passo nel numero di somministrazioni giornaliere come anticipato dal Generale Francesco Paolo Figliuolo.

Alla Camera, tra le altre cose, si voterà la mozione concernente iniziative in materia di definizione per il Piano nazionale per l’infanzia e l’adolescenza, mentre giovedì 15 aprile parlerà il Ministro della Salute Roberto Speranza per una informativa urgente sulla campagna vaccinale.

A Palazzo Madama si discuteranno due mozioni sull’adozione di un nuovo piano oncologico nazionale, una a prima firma Paola Binetti e una a prima forma Paola Boldrini (Pd). All’ordine del giorno anche tre mozioni sulla campagna vaccinale, a prima firma Annamaria Parente (Iv), Paola Binetti (Udc) e Iunio Valerio Romano (M5S).

Commissione Affari Sociali

La Commissione presieduta da Marialucia Lorefice è impegnata nell’esame del DL 30/2021 sulle Misure urgenti per fronteggiare la diffusione del Covid-19 (per la XII Commissione il relatore è Roberto Novelli di Forza Italia).

Giovedì invece si inizierà a discutere la risoluzione presentata dal deputato dem Paolo Siani sulle “iniziative per la tutela della salute fisica e mentale dell’infanzia e dell’adolescenza nel quadro delle misure per contrastare l’emergenza epidemiologica da Covid-19”.

Commissione Sanità

Settimana di audizioni nella Commissione presieduta da Annamaria Parente. Continuano quelle dedicate all’affare assegnato n. 569 sul Potenziamento e riqualificazione della medicina territoriale nell’epoca post Covid. I senatori ascolteranno il Dott. Livio Blasi, Presidente del Collegio Italiano Primari Oncologi Medici (CIPOMO), il Dott. Maurizio Cancian, medico di medicina generale e coordinatore di medicina di gruppo integrata Conegliano e l’Ing. Gregorio Cosentino, presidente dell’Associazione scientifica sanità digitale (ASSD).

Continuano anche le audizioni sull’affare assegnato n. 621 relativo all’impatto della didattica digitale integrata (DDI) sui processi di apprendimento e sul benessere psicofisico degli studenti: parleranno i rappresentanti di AGE (Associazione italiana genitori), MOIGE (Movimento Italiano Genitori), FONAGS (Forum nazionale delle associazioni dei genitori della scuola), AGeSC (Associazione genitori scuole cattoliche), FISH (Federazione italiana per il superamento dell’handicap) e FAND (Federazione tra le associazioni nazionali delle persone con disabilità).

In sede consultiva, l’attività della Commissione verterà sul parere per il Decreto Sostegni (relatrice Sonia Fregolent, Lega) e sul DL 44/2021 Misure di contenimento per il Covid (relatrice Elisa Pirro, M5S) e sul Dl 22/2021 sul Riordino dei Ministeri (relatore Marco Siclari, Forza Italia).

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
La settimana mondiale della Tiroide 2021 promuove la telemedicina
Si svolgerà dal 24 al 30 maggio, con il patrocino di ISS e con la partecipazione delle principali società scientifiche endocrinologiche, mediche e chirurgiche
di Federica Bosco
Vaccini, Locatelli e Magrini: «Ritardare seconda dose Pfizer e Moderna non inficia efficacia. Probabile terzo richiamo»
In audizione in Commissione Sanità, il coordinatore del Cts ricorda come le stesse compagnie farmaceutiche avevano presentato all’EMA un dossier in cui la popolazione studiata aveva avuto richiami fino a 42 giorni
Dl Sostegni bis, Speranza: «500 milioni per accelerare interventi, visite e screening non effettuati»
L’annuncio su Facebook del Ministro della Salute. Le risorse risparmiate grazie ai «primi risultati raggiunti nel contenimento del Covid» andranno «ora a rafforzare ancora di più gli investimenti su tutte le altre patologie e favorire lo scorrimento delle liste d'attesa dei nostri servizi sanitari»
Vaccini, Rasi (Consulcesi): «Criticità per Sputnik e vaccino cinese, non facciamo gli stessi errori di Astrazeneca»
Sputnik, test, numeri dosi e soggetti non responder: ecco cosa vogliono sapere i medici su vaccini e varianti. Le risposte durante la masterclass Consulcesi con Rasi e Andreoni
Pfizer, il parere del dermatologo: «Meglio evitare filler per almeno un mese»
Dopo che Ema ha segnalato gonfiore anomalo del volto tra i possibili effetti collaterali del vaccino, il dottor Marconi, medico specialista in dermatologia e medicina estetica ha spiegato perché accade e come si può evitare
di Federica Bosco
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 18 maggio, sono 163.642.990 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.390.316 i decessi. Ad oggi, oltre 1,48 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Voci della Sanità

Terapia domiciliare Covid, Ministero ricorre al Consiglio di Stato. Il Comitato: «Ricorso in appello va contro voto del Senato»

«Chiediamo al Ministro della Salute Speranza delucidazioni in merito alla decisione di ricorrere in Appello, alla luce dell’opposto indirizzo votato dal Senato» scrive in una nota Er...
Cause

Medico denuncia per diffamazione paziente che lo aveva portato in tribunale per lesioni personali. Risarcito

Donna denuncia penalmente dermatologo ma l’accusa cade. Il medico avvia a sua volta un iter processuale verso la paziente che lo aveva accusato pubblicamente. «Una sentenza che farà...