Bollettino del Ministero 11 maggio 2016

La ricerca scientifica è un valore prezioso: coltiviamolo

“Prevenzione, programmazione, innovazione e ricerca” sono sempre state, e saranno, le nostre parole d’ordine. Negli Stati generali della ricerca sanitaria del 27 e 28 aprile abbiamo parlato di un settore che è la nostra grande bellezza e che va curato e sostenuto: la ricerca sanitaria. E’ un ambito ad altissimo potenziale di innovazione e di […]

di Beatrice Lorenzin

“Prevenzione, programmazione, innovazione e ricerca” sono sempre state, e saranno, le nostre parole d’ordine. Negli Stati generali della ricerca sanitaria del 27 e 28 aprile abbiamo parlato di un settore che è la nostra grande bellezza e che va curato e sostenuto: la ricerca sanitaria. E’ un ambito ad altissimo potenziale di innovazione e di investimento che, non a caso, in questi anni di crisi ha continuato a crescere. Si preferisce investire in un Paese come il nostro, che ha un alto livello di qualificazione professionale dei suoi ricercatori e di certificazione.

Dobbiamo però promuovere di più la cultura scientifica, ancora ad un livello basso, per elevare la capacità di attrarre grandi investimenti nel nostro Paese e soprattutto dobbiamo creare un “Sistema Italia” per potenziare e utilizzare al meglio le nostre attrattive, un sistema che renda più facile fare ricerca in Italia, più facile brevettare, più facile per i ricercatori avere una retribuzione adeguata alle proprie scoperte scientifiche. Dobbiamo creare il ‘comfort’ affinché i nostri ricercatori, che hanno una formazione di altissima qualità, restino a lavorare da noi, e i ricercatori stranieri, di contro siano attratti dall’Italia. Con gli Stati Generali abbiamo individuato azioni e percorsi  per costruire uno scenario nuovo, per dare risposte concrete alle aspettative dei ricercatori del servizio sanitario nazionale, dei nostri IRCCS, per dare tranquillità a chi già lavora e offrire nuove opportunità a chi ha talento.

Articoli correlati
Vaccini obbligatori: il caso dell’Emilia Romagna. Si scatena la guerra fra le Regioni
Emilia, profilassi imposta dalle autorità. Lorenzin: «Regione virtuosa, seguire l’esempio». Il Lazio con Zingaretti approva: «Un passo avanti per la civiltà». Lombardia e Liguria protestano: «Vaccinazioni importanti ma anche la libertà di scelta»
Al via il primo congresso internazionale di Medicina del Lavoro Italia-Argentina. Esperienze a confronto
Si è svolto il “I Congreso Internacional de Medicina del Trabajo Italia-Argentina” a Buenos Aires che ha visto l'intervento di studiosi italiani e argentini a confronto sulle rispettive esperienze nel campo della Medicina del Lavoro.
Fertility day, il video-messaggio di Beatrice Lorenzin: “Una questione di salute, prevenzione e informazione”
“Perché un Fertility day? E’ una questione di salute, di prevenzione e informazione. E nel mese di ottobre gli specialisti delle società scientifiche di ginecologia, andrologia e endocrinologia, che hanno aderito alla nostra iniziativa, offriranno visite gratuite ai giovani tra i 18 e i 25 anni”. Così il Ministro in questo video messaggio presenta la […]
Prevenzione e controllo malattie: dal Ministero un programma da 8,7 milioni
Adottato il Programma annuale di attività per il 2016 del Ccm (DM 3 agosto 2016, registrato dalla Corte dei Conti il 13 settembre 2016). Anche per quest’anno è stata confermata la suddivisione in due ambiti operativi: area Progettuale ed azioni Centrali. Nell’ambito dell’area progettuale sono stati identificati tre ambiti di intervento: patologie trasmissibili, patologie non […]
di Beatrice Lorenzin - Ministro della Salute
RITARDO ECM, scatta l’accertamento del Ministero: 3500 medici cancellati
Documento esclusivo di Sanità Informazione sui medici competenti: ecco la comunicazione ufficiale del Ministero della Salute a tutti gli OMCeO di Italia. «Va accertato il conseguimento dei crediti ECM per l’inserimento nell’elenco nazionale». Dalla lista dei 10mila, depennati definitivamente 3500 nomi
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Diritto

EX SPECIALIZZANDI – Accordo transattivo, Zanetti (Viceministro Economia): «Presto una soluzione»

Sempre più vicina la soluzione del lungo contenzioso tra Stato e camici bianchi sul rimborso degli anni di specializzazione. Brucia le tappe la discussione al Senato sul Ddl n°2400 che propone un ac...
Lavoro

Contratto dei medici: ecco le cifre e le date di un rinnovo in salita…

Dopo sette anni di stallo, è giunto il momento del rinnovo del contratto per medici e infermieri? È braccio di ferro tra sindacati e Governo sulle cifre
di Valentina Brazioli
Ecm

RITARDO ECM, scatta l’accertamento del Ministero: 3500 medici cancellati

Documento esclusivo di Sanità Informazione sui medici competenti: ecco la comunicazione ufficiale del Ministero della Salute a tutti gli OMCeO di Italia. «Va accertato il conseguimento dei crediti E...