Università 5 Luglio 2022 11:50

Tempo di iscrizioni universitarie, per i figli dei medici Enpam 30mila euro di sussidio

Il bando prevede, per chi rientra nei requisiti, una borsa di studio di 5mila euro l’anno per le spese nei collegi di merito. Priorità agli iscritti in Medicina e Odontoiatria

Tempo di iscrizioni universitarie, per i figli dei medici Enpam 30mila euro di sussidio

Il sogno di tanti professionisti in camice bianco è che i loro figli o figlie diventino a loro volta medici, continuando una tradizione (o meglio una vocazione) di famiglia nel prendersi cura del prossimo con passione e competenza. Oggi, per i medici e odontoiatri iscritti alla Fondazione Enpam con figli desiderosi di seguire le loro orme, c’è una possibilità (anche economica) in più di vedere esaudito questo desiderio.

La borsa di studio per i corsi universitari

Come spiegato sul sito Enpam, la Fondazione riconosce un sussidio di 5mila euro l’anno per accompagnare negli studi universitari i figli particolarmente meritevoli dei propri iscritti. Si tratta di un sussidio da utilizzarsi in uno dei 53 collegi di merito sparsi in tutta Italia, riservato agli studenti fino a 26 anni, oppure agli studenti universitari in Medicina od Odontoiatria del V e VI anno, che a loro volta si sono iscritti all’Enpam. Il bando riguarda le strutture residenziali riconosciute dal Ministero dell’Università dislocate fra Bari, Bologna, Brescia, Catania, Genova, Milano, Modena, Napoli, Padova, Palermo, Perugia, Pavia, Roma, Torino, Trieste e Verona. Sebbene nella graduatoria verrà data priorità gli studenti iscritti in Medicina e in Odontoiatria, si legge sul sito, in caso di ulteriori risorse disponibili sarà possibile accedere al sussidio anche da parte degli studenti di altri corsi accademici, secondo una graduatoria che terrà conto del reddito dichiarato al momento della domanda.

I requisiti per accedere al sussidio

Come si legge sul sito della Fondazione, per poter ottenere la borsa di studio Enpam, il nucleo familiare del richiedente deve avere un reddito medio degli ultimi tre anni inferiore a circa 61mila euro lordi. I limiti di reddito sono più ampi se nel nucleo familiare sono presenti familiari con invalidità. Una volta ottenuta la borsa di studio Enpam, questa verrà erogata automaticamente ogni anno fino alla conclusione degli studi universitari, senza dover partecipare ogni anno al nuovo bando, purché lo studente continui ad essere iscritto in uno dei collegi universitari riconosciuti dal Miur.

Come fare la domanda

In base al bando pubblicato da Enpam, le domande per il sussidio vanno presentate attraverso la procedura informatizzata attivabile dall’area riservata del sito web della Fondazione, e dovranno pervenire entro mezzogiorno del prossimo 10 ottobre.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Arrivano i nuovi bonus bebè Enpam: importi aumentati e work in progress per i papà
I sussidi bambino sono riservati ai nati nell’anno 2021 o 2022 e prevedono dei limiti di reddito familiare
Medicina senza sangue: perché oggi molti la scelgono
Negli anni ’80 era la tecnica utilizzata per curare i Testimoni di Geova, oggi è in aumento in diverse parti del mondo perché costa meno e comporta meno rischi di infezione
Scuole e università per orfani di medici, il supporto di Enpam
Dalle medie agli atenei passando per i collegi Onaosi, una panoramica dei sussidi offerti ai figli dei colleghi deceduti
Università: sale ‘ansia da prestazione’ per test ingresso a Medicina, da Consulcesi guida per prepararsi
A causa della pandemia che, almeno in parte, ha compromesso la formazione scolastica, mai come quest'anno gli aspiranti studenti di Medicina sono preoccupati di non essere all'altezza per entrare nella facoltà dei sogni. Per questo Consulcesi offre loro la guida “Come arrivare preparati e in forma al test per Medicina e per le Professioni sanitarie”, con consigli pratici per prepararsi al meglio
Decreto Aiuti, da Enpam erogati già 16mila bonus 200 euro ai pensionati
Si attende decreto attuativo per erogarlo anche ai liberi professionisti
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 12 agosto, sono 588.479.576 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.430.693 i decessi. Ad oggi, oltre 12 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Covid-19, che fare se...?

Paracetamolo o ibuprofene, cosa prendere contro i sintomi del Covid?

È la domanda che si fanno molti di coloro che sono stati colpiti lievemente dal virus Sars-CoV-2
Salute

Troppi malori improvvisi tra i giovani, uno studio rivela la causa

Alessandro Capucci, professore ordinario di malattie dell’apparato cardiovascolare, spiega come un eccesso di catecolamine circolanti possa determinare un danno cardiaco a volte fatale