Sanità internazionale 8 agosto 2016

Apple incoraggia la donazione di organi con una App per iPhone

Donare organi, cornee e tessuti con un semplice tocco sull’iPhone. Sarà presto possibile grazie alla inedita partnership tra Apple e Donate Life America, organizzazione no profit dedicata a sensibilizzare il pubblico e promuovere la donazione di organi. Con l’aggiornamento del sistema operativo alla versione iOS 10, una opzione della app Health consentirà agli utenti Apple […]

Donare organi, cornee e tessuti con un semplice tocco sull’iPhone. Sarà presto possibile grazie alla inedita partnership tra Apple e Donate Life America, organizzazione no profit dedicata a sensibilizzare il pubblico e promuovere la donazione di organi. Con l’aggiornamento del sistema operativo alla versione iOS 10, una opzione della app Health consentirà agli utenti Apple di registrarsi in maniera semplice e veloce al registro nazionale di Donate Life ed esprimere il proprio consenso alla donazione. Gli utenti potranno così prendere questa importante decisione in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo, anche in condizioni di estrema emergenza. L’opzione, in fase di avvio, verrà resa disponibile soltanto agli utenti statunitensi, ma è nelle intenzioni di Apple estenderla in breve tempo al resto del mondo.  «Negli Stati Uniti, in media, ogni ora muore una persona in attesa di trapianto perché la domanda eccede di molto la disponibilità di organi, mentre un donatore può salvare fino a otto vite – ha dichiarato David Fleming, presidente e amministratore delegato di Donate Life America – Grazie alla collaborazione con Apple per portare il registro nazionale di Donate Life sulla app Health, stiamo semplificando l’accesso alle informazioni e rendendo più veloce la registrazione. È un importante passo avanti per salvare sempre più vite umane».

Articoli correlati
Carenza medici, l’Enpam ripropone la App: il part-time per i medici vicini alla pensione se affiancati da giovani
L'anticipazione della prestazione pensionistica (App) prevede la diminuzione dell'attività lavorativa dei medici di famiglia vicini alla pensione, a fronte dell'immediato inserimento di un giovane medico di medicina generale. Ma per applicarla, la App deve essere contemplata dall’Accordo collettivo nazionale
Apple, salute digitale: la cartella clinica arriva sull’iphone
Apple punta sulla sanità e sui servizi di salute digitale per i clienti. IOS 11.3, infatti, attraverso l‘App Salute, permetterà agli utenti di scaricare e visualizzare la propria cartella clinica sanitaria direttamente sull’iPhone: vaccini, analisi del sangue eseguite, esami diagnostici, test clinici. L’obiettivo? Conservarli e mostrarli a medici, sanitari o familiari con maggior facilità. Il nuovo servizio […]
Torino, Ospedale Mauriziano: nasce l’app che misura il dolore dei neonati
Quanto soffre mio figlio? Ѐ la domanda che ogni mamma si rivolge ogni giorno e che ora troverà risposta. Come riporta La Stampa, infatti, nasce la prima app medica che misura la sofferenza del bambino ed i suoi parametri vitali. Il dispositivo, messo a punto da un team di pediatri, epidemiologi, ingegneri e statistici, è stato inventato […]
Trapianti, è record in Italia. + 18% solo nel 2017
Il 2017 è stato l’anno dei record di donatori di organi in Italia: quest’anno, rispetto al 2016, si chiude con un +18%, un aumento mai registrato nel nostro paese. L’Italia è in vetta tra le nazioni europee. Come riporta l’Ansa, i dati emergono dal Centro nazionale trapianti (Cnt). Da rilevare il fatto che è molto più generoso il […]
Veneto: una App indica il pronto soccorso più vicino
La Regione Veneto apre alla rivoluzione digitale e lancia Info Pronto Soccorso, una App che sfruttando la geolocalizzazione dello smartphone indica il pronto soccorso più vicino e le liste di attesa di ognuno di essi, aggiornandole con una frequenza di 5 minuti. «E’ una grande rivoluzione – ha dichiarato il Presidente Zaia – Quella di […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Medici specializzandi, storica sentenza della Corte UE: «Risarcimenti triplicati e non scatta la prescrizione»

Simona Gori, (Direttore Generale Consulcesi): «Dopo 20 anni la Corte Ue conferma quanto abbiamo sempre sostenuto. Ora si apre una nuova giurisprudenza che i Tribunali dovranno recepire in tutti i gra...
Salute

Contratto medici, partita la trattativa. Sciopero revocato, ma l’aumento deve superare gli 85 euro

Partita all'Aran la trattativa per il rinnovo del contratto dei medici. Il primo effetto concreto è stato la revoca dello sciopero fissato per il 23 febbraio. Ma per arrivare alla agognata firma atte...
Lavoro

Scadenze fiscali: slitta all’8 febbraio il termine per invio dati tessera sanitaria. Ecco le altre date…

Stefano Rigo, Presidente della Commissione Fisco FIMMG: «Gli MMG hanno un’organizzazione fiscale semplice ma pagano lo scotto della posizione tra liberi professionisti e ‘pseudo-dipendenti’». ...