Salute 16 Dicembre 2021 11:33

Vaccini anti-Covid ai bambini, Rasi: «Per Natale regaliamo ai nostri figli uno “scudo” contro il virus»

Nel corso di formazione professionale Ecm di Consulcesi Club “Come nasce un vaccino. Progettazione, sviluppo, sperimentazione e commercializzazione”, Rasi spiega agli operatori sanitari il perché bisogna fidarsi della scienza

«Per questo Natale non c’è miglior regalo per i nostri figli che uno ‘scudo’ per proteggersi dal virus Sars-CoV-2». È così che Guido Rasi, consulente del commissario per l’emergenza Covid-19 Francesco Paolo Figliuolo e direttore scientifico di Consulcesi, a due giorni dall’inizio della vaccinazione dei bambini 5-11 anni, invita i genitori a vaccinare i propri figli.

Nel corso di formazione professionale Ecm di Sanità In-Formazione per Consulcesi Club intitolato “Come nasce un vaccino. Progettazione, sviluppo, sperimentazione e commercializzazione“, Rasi spiega agli operatori sanitari il perché bisogna fidarsi della scienza: «Sono gli operatori sanitari che, dialogando con i genitori, possono aiutarli nella scelta di far vaccinare i propri figli – aggiunge -. Vista l’attuale situazione epidemiologica, con la nuova variante Omicron che si sta diffondendo rapidamente in Europa, è importante che anche ai bambini venga offerta la possibilità di proteggersi dal virus» sottolinea Rasi.

«La circolazione nei bambini è in aumento e iniziano a crescere, seppur ancora in maniera modesta, i casi di forme più severe di Covid anche nei più piccoli. Per questo i genitori – conclude – non dovrebbero esitare né per sé stessi e né per i propri figli».

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Vaccinare i bambini essenziale per immunità di gregge. Mannucci (Aifa): «Insensati timori su effetti a lungo termine»
«I bambini rispondono meglio degli adulti ai vaccini, l’approvazione della FDA negli Usa è un segnale preciso»
di Federica Bosco
Ministero: «I sanitari non vaccinati non possono esercitare in alcun modo la professione»
La circolare del Ministero della Salute alle Federazioni degli Ordini: «La sospensione é tout court, e non limitata alle attività a contatto con le persone. Eventuali ricorsi alla Commissione Centrale per gli Esercenti le Professioni Sanitarie non hanno effetti impeditivi»
Eventi avversi vaccini anti-Covid, non grave l’86%. Il rapporto Aifa
Pervenute 91 mila segnalazioni su un totale di 76,5 milioni di dosi somministrate (tasso di segnalazione di 119 ogni 100.000 dosi)
Scuola, appello ai pediatri: «Parlate a genitori e ragazzi, il vaccino è fondamentale per la didattica in presenza»
Di Mauro (SIPPS) punta sulla corretta informazione scientifica per fugare dubbi e paure. Barbi (FIASO): «I giovani chiedono di vaccinarsi, mentre i genitori temono effetti collaterali a lunga scadenza. È importante tranquillizzarli»
di Federica Bosco
La variante Delta ha cambiato le carte in tavola. Ecco perché e cosa andrebbe fatto per affrontarla
Il professor Guido Rasi: «La variante Delta infetta anche i vaccinati, che tuttavia rimangono asintomatici o paucisintomatici. Mantenere distanziamento e mascherine»
di Guido Rasi, ex Direttore Esecutivo dell'EMA e Direttore Scientifico Consulcesi
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 27 settembre 2022, sono 615.555.422 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.538.312 i decessi. Ad oggi, oltre 12.25 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata ...
Covid-19, che fare se...?

Se risulto negativo al test ma ho ancora i sintomi posso contagiare gli altri?

Sintomi come febbre e tosse possono durare più della positività al test antigenico rapido. Gli scienziati si stanno interrogando quindi sulla durata della contagiosità. L'ipotesi ...
Covid-19, che fare se...?

Quanto durano i sintomi del Long Covid?

La durata dei sintomi collegati al Long Covid può essere molto variabile: si va da qualche settimana fino anche a 24 mesi