Politica 10 Settembre 2019

Commissione Ue, alla Salute Von der Leyen nomina la cipriota Stella Kyriakides

Membro del Parlamento cipriota, Kiryakides è una sostenitrice di lunga data della lotta contro il cancro al seno e ha lavorato su questioni di politica sanitaria al Ministero della Salute cipriota. La Commissione dovrà essere approvata dal Parlamento Ue nella plenaria del 21-24 ottobre

Immagine articolo

Dopo mesi di trattative, prende il via la Commissione europea guidata dalla tedesca Ursula Von der Leyen. Alla Salute va la cipriota Stella Kyriakides che succede al lituano Vytenis Andriukaitis.

Kyriakides, è psicologa e attualmente è deputa a Cipro del Partito del Raduno Democratico, che fa parte del Partito popolare europeo di centrodestra. È stata anche presidente dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa.

LEGGI ANCHE: VACCINI, COMMISSARIO UE A M5S: «BASTA FAKE NEWS. ORA HANNO RESPONSABILITA’ SULLA SALUTE DEGLI ITALIANI»

È una sostenitrice di lunga data della lotta contro il cancro al seno e ha lavorato su questioni di politica sanitaria al Ministero della Salute cipriota.

All’italiano Paolo Gentiloni vanno invece gli Affari economici. Il Parlamento europeo deve poi dare il proprio consenso all’intero collegio dei commissari, compreso il presidente e l’Alto rappresentante dell’Unione per gli Affari esteri e la politica di sicurezza. Ciò sarà preceduto dalle audizioni dei commissari designati nelle commissioni parlamentari competenti, a partire dal 30 settembre. Il voto del Parlamento è atteso nella plenaria del 21-24 ottobre. Il nuovo collegio entrerà in funzione il Primo novembre.

LEGGI ANCHE: COMMISSIONE UE, E’ MEDICO LA NUOVA PRESIDENTE VON DER LEYEN. ECCO COSA PROPONE PER LA SANITA’

Articoli correlati
Nutri-score, Regimenti (Lega): «Sistema viola diritto europeo, vogliamo risposte da Commissione Ue»
Obiettivo dell’interrogazione capire quali misure intende adottare la Commissione al fine di assicurare ai consumatori una corretta informazione nutrizionale e quali politiche europee riguardanti l’educazione alimentare intende mettere a punto l’Unione europea
Commissione Ue, è medico la nuova presidente von der Leyen. Ecco cosa propone per la sanità
Eletta con 383 voti l’esponente della Cdu tedesca. Lascia il posto di Ministro della Difesa in Germania. Propone un piano europeo per combattere il cancro e sostenere gli Stati membri nel migliorare l’assistenza e la prevenzione
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Ecm

Ecm, Commissione nazionale proroga triennio 2017-2019. Un anno per recuperare i crediti mancanti

FNOMCeO: «Fino al 31 dicembre 2020 si possono acquisire crediti anche per il triennio 2014-2016». Confermato l’obbligo di 150 crediti per il periodo formativo 2020-2022. Roberto Stella: «Dopo pro...
Lavoro

«Il contratto sia applicato subito con incrementi e arretrati da gennaio 2020». I sindacati della dirigenza sollecitano le aziende

I sindacati che lo scorso 19 dicembre hanno firmato il nuovo contratto hanno sottoscritto una lettera aperta indirizzata agli enti del Servizio sanitario nazionale per chiedere l’immediata applicazi...
Lavoro

Spese sanitarie in contanti e sgravi fiscali, cosa cambia per i professionisti della sanità

I pareri del fiscalista esperto in materia sanitaria Francesco Paolo Cirillo e del Tesoriere Sumai Napoli Luigi Sodano