5 minuti con 03 Novembre 2021 12:56

5 minuti con

Il testo unico sulle malattie rare è stato approvato all’unanimità in sede deliberante dalla Commissione Igiene e Sanità del Senato ed è legge. «Un aiuto concreto ai pazienti e alle loro famiglie e un esempio di buona politica». ha commentato la presidente della Commissione, Annamaria Parente. Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ha invece spiegato che si «tratta di un testo che è frutto di una proficua collaborazione interparlamentare e inter-istituzionale, che ha visto il contributo fattivo e continuo delle parti direttamente interessate, in primis le associazioni dei pazienti, che sono state ascoltate e coinvolte nella definizione di questa proposta di legge». Tra queste c’è l’Osservatorio Malattie Rare, che in questi anni è stato in prima linea nello sviluppo e nell’approvazione di questo testo. Ne abbiamo parlato con il Vicepresidente Francesco Macchia.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 12 agosto, sono 588.479.576 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.430.693 i decessi. Ad oggi, oltre 12 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Covid-19, che fare se...?

Paracetamolo o ibuprofene, cosa prendere contro i sintomi del Covid?

È la domanda che si fanno molti di coloro che sono stati colpiti lievemente dal virus Sars-CoV-2
Salute

Troppi malori improvvisi tra i giovani, uno studio rivela la causa

Alessandro Capucci, professore ordinario di malattie dell’apparato cardiovascolare, spiega come un eccesso di catecolamine circolanti possa determinare un danno cardiaco a volte fatale