Meteo 7 Gennaio 2019

Firenze, parto record: neonato nasce con cordone ombelicale di 120 centimetri

Un parto d’eccezione per concludere l’anno in bellezza. L’ultimo neonato del 2018, infatti, è venuto alla luce all’ospedale del Mugello (provincia di Firenze) con 1 metro e 20 centimetri di cordone ombelicale. Un evento più unico che raro: la lunghezza media del cordone è, di solito, di 50-60 centimetri. Nonostante i quattro giri di cordone ombelicale […]

Un parto d’eccezione per concludere l’anno in bellezza. L’ultimo neonato del 2018, infatti, è venuto alla luce all’ospedale del Mugello (provincia di Firenze) con 1 metro e 20 centimetri di cordone ombelicale. Un evento più unico che raro: la lunghezza media del cordone è, di solito, di 50-60 centimetri.

Nonostante i quattro giri di cordone ombelicale intorno al collo del bimbo, il parto è avvenuto in modo naturale, tra la sorpresa della giovane mamma di 28 anni e dei medici.

Articoli correlati
Salute donne, il ministro Grillo presenta l’app “Mamma in salute”
Il ministro della Salute Giulia Grillo ha presentato il 12 maggio, in occasione della Festa della mamma, l’App per smartphone “Mamma in salute” disponibile gratuitamente negli store. «E’ mia prima Festa della mamma – ha commentato – ed è la prima volta che la festeggio in quanto ministro e madre allo stesso tempo. Proprio durante la […]
Depressione post partum: ne soffrono anche i papà
Lai (psicologo clinico): «Oggi gli uomini si occupano sia dell’accudimento pratico, che di quello emotivo dei propri figli. Tanto da avere un ruolo intercambiabile con le donne, nel bene e nel male»
di Isabella Faggiano
Allattamento seno, Carla Scarsi (Leche League): «Le donne, insieme, riescono spesso a trovare le strategie vincenti»
Carla Scarsi (Leche League): «Le nostre consulenti hanno fatto tirocini quindi sanno molte cose sull'allattamento. Una di queste, è far capire alle mamme quali sono le priorità». L'intervista a Sanità Informazione
di Lucia Oggianu
Bologna, muore neonato ed è grave la madre: il ministro Grillo manda ispezione al Maggiore
Il ministero della Salute comunica che il ministro della Salute, Giulia Grillo «invierà un’ispezione ministeriale per fare chiarezza sul grave caso della donna 33enne ricoverata in terapia intensiva all’Ospedale Maggiore di Bologna, dopo un parto cesareo alla 32esima settimana di gravidanza effettuato in urgenza». Così si legge in una nota stampa. «Il bambino non è sopravvissuto, […]
Ostetriche, in Italia sempre meno in organico. Nadia Rovelli (Milano): «Adottare modello di presa in carico della madre. Oggi 3 ostetriche per 3mila parti»
Nel nostro paese solo 16507 professioniste contro le 31mila della Gb. La presidente dell’Ordine della Professione Ostetrica interprovinciale di Bergamo, Cremona, Lodi, Milano, Monza Brianza sottolinea: «Oggi l’accordo Stato-Regioni prevede che ci sia una correlazione tra ostetriche e numero di parti, ma l’interpretazione della legge è lasciata alla discrezionalità delle varie aziende»
di Federica Bosco
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Sanità internazionale

«La sanità si basa sullo sfruttamento infinito e gratuito di medici e professionisti sanitari»

Riuscite a immaginare un idraulico o un avvocato che lavorano il 30% in più senza chiedere ulteriori compensi? In sanità viene dato per scontato
Lavoro

Ex specializzandi, a Roma l’Appello dà ragione ai camici bianchi. L’avvocato Marco Tortorella: «300mila medici abbandonati dallo Stato, ora giustizia»

L’ultima sentenza della Corte di Appello di Roma ha portato all’assegnazione di rimborsi per 12 milioni di euro per i camici bianchi tutelati dal network legale Consulcesi. «Lo Stato è obbligato...
Salute

Anatomia Patologica, viaggio nel laboratorio dove si scoprono i tumori. Virgili (Campus Bio-Medico): «Sanità digitale e I.A. il futuro»

Sanità Informazione è entrata nel laboratorio del Policlinico Campus Bio-Medico di Roma dove vengono analizzati i tessuti: la tecnologia consente precisione e velocità. Il coordinatore Roberto Virg...