Salute 14 settembre 2017

80° Congresso Nazionale SIMLII, la medicina del lavoro dalla ricerca alla professione

Dibattiti, confronti, corsi di aggiornamento specifici e linee guida su tutte le tematiche inerenti la medicina del lavoro: ecco le tematiche che verranno affrontate durante l’incontro

L’80° Congresso Nazionale Simlii – Società Italiana di Medicina del Lavoro e Igiene Industriale si svolgerà quest’anno a Padova Fiere dal 20 al 22 settembre. La frase guida dell’evento – organizzato dal Simlii e dall’Università degli Studi di Padova – sarà “La Medicina del Lavoro dalla ricerca alla professione” che riprende la storica espressione di Galileo Galilei, prestigioso docente della stesso Ateneo: «Misura ciò che è misurabile, e rendi misurabile ciò che non lo è».

Il tema principale del Congresso, “I valori guida nella valutazione del rischio“, è una problematica sulla quale si discute da tempo e l’incontro degli specialisti sarà proprio occasione  per presentare i risultati ottenuti. Sarà affrontato anche il delicato tema “Allergie e lavoro”, argomento molto caro alla Società anche perché a Padova è stata istituita una delle prime Scuole di Specializzazione in Allergologia.

Non mancheranno dibattiti su altre questioni di grande interesse per la medicina del lavoro, con i quali i medici del settore dovranno confrontarsi sempre di più nel prossimo futuro: “Le Linee Guida dopo l’approvazione della legge sulla responsabilità professionale” e “La dimensione di genere in medicina del lavoro”.

Il Congresso si aprirà la mattina del 20 settembre, preceduto da due corsi di aggiornamento specifici: “Il corso di Spirometria” e “Idoneità nel settore dei trasporti”. Successivamente, sarà organizzato in 5 sessioni plenarie sui temi principali dell’evento a cui si alterneranno sessioni parallele che tratteranno specifici argomenti di attualità.

Al Prof. Gaetano Thiene, anatomopatologo e studioso di fama internazionale nel campo delle patologie cardiache, è affidata la lettura magistrale della seduta inaugurale che riguarderà l’Origine del Metodo Scientifico e della Medicina moderna all’Università di Padova nel XVI-XVIII secolo.

Per consultare IL PROGRAMMA

Articoli correlati
Pizza e birra al posto dello stipendio. Giovani medici protestano su Facebook: «No alla sanità low cost»
È legittimo offrire ad un medico una cena a base di pizza e birra al posto dell’onorario che gli spetta di diritto? E uno stipendio di 3,50 euro all’ora? E il medico, cosa deve fare quando riceve proposte del genere? «Nel momento in cui un collega accetta una tariffa che viola il tariffario minimo dev’essere […]
Contratto in Sanità, la proposta dell’ARAN: «Quattro ‘aree prestazionali’ e più formazione»
Professionista specialista e quattro aree prestazionali. Sono questi i punti principali della proposta dell’ARAN (Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni) relativa alla classificazione del personale sanitario italiano
OMCeO, Panti (Firenze) lascia e si sfoga: «La politica ha smesso di ascoltare i medici. Ritroviamo la nostra voce…»
«Giovani medici e futuro del SSN. Ritrovare l'unità dei medici». Intervista al Presidente uscente dell'OMCeO Firenze a margine del XXXI Congresso Nazionale CIMO. Elezioni dell'Ordine 19-21 novembre: in corsa Piero Tosi, Teresita Mazzei e Pasquale Morano
Robot in corsia: il Careggi già in pista. La tecnologia ruberà lavoro ai medici? L’intervista al Direttore dell’AOU di Firenze
Sempre più ospedali tecnologicamente virtuosi si dotano di macchinari all’avanguardia che sostituiscono l’operato dell’uomo. Saranno spazzati via milioni di posti di lavoro? La risposta di Monica Calamai, Direttore Generale dell’Ospedale Careggi di Firenze...
Congresso CIMO a Firenze, il sondaggio tra i medici: «Basta burocrazia, #Liberalaprofessione»
Tra scienza medica e medicina amministrata, una sanità in costante evoluzione tecnologica ma in crisi di valori e di risorse. Questo lo spunto per l’assise del sindacato degli ospedalieri dal 21 al 24 settembre che eleggerà al Gran Hotel Mediterraneo a Firenze anche il nuovo Presidente
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Ex specializzandi, emendamento al Bilancio. Aiello (Ap): «Sbloccare transazione entro fine anno»

«Se andasse a buon fine la questione ex specializzandi si potrebbe sbloccare il turnover e finanziare le scuole di specializzazione» così il Senatore nell’intervista esclusiva a Sanità Informazi...
Salute

Fabrizio Frizzi: «Sulla salute non si scherza, ecco perché voglio medici aggiornati e voglio sapere tutto…»

Il popolare conduttore ai microfoni di Sanità Informazione parla del suo rapporto con la salute ed i camici bianchi: «Non sono ipocondriaco, ma sto attento ai segnali». Il racconto di quando donò ...
Lavoro

Cumulo contributivo, la carica dei 130mila. Oliveti: «Siamo pronti ma non è giusto che sia l’Inps a pagare i medici…»

«Il cumulo è diritto di civiltà, ma l’Enpam già prevedeva totalizzazione interna gratuita». A Sanità Informazione, il commento del Presidente della Cassa previdenziale dei medici Alberto Olive...