Medici italiani all'estero 14 Dicembre 2021 10:14

Medici italiani all’estero

Emanuele Siano medico nucleare e generalista nasce a Torino dove si laurea in medicina. Dopo la specializzazione in medicina nucleare a Firenze, decide di crescere all’estero ed inizia il suo viaggio in Europa alla ricerca di una sua dimensione professionale. Il trampolino di lancio è la Francia, ma è in Belgio, a Bruxelles, dove resta per otto anni che si afferma. Lavora in un Pronto Soccorso quando scoppia la pandemia da Covid. Un’esperienza che lascia il segno tanto che Emanuele sceglie, lo scorso mese di giugno, di tornare in Francia in un paesino al confine con la Spagna, Carcassonne per vivere una nuova fase professionale come medico generalista e restituire alla famiglia una dimensione più tranquilla. Ma nel cuore nutre la speranza di fare ritorno in Italia.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Politica

Liste d’attesa: nel decreto per abbatterle c’è anche la Carta dei diritti dei cittadini

Il Cup dovrà attivare un sistema di “Recall”. Il paziente che non si presenterà alla visita senza disdirla dovrà pagare la prestazione. Cambiano le tariffe orarie per ...
Contributi e Opinioni

Giornata Infermieri. Testimonianze: “Chi va via, e chi ritorna…”

Rosaria ha accolto l’ordine di servizio arrivato a dicembre 2013. Ad accompagnarlo una frase: “Sono pazienti particolari, si prenda cura di loro”. Era il 2013 e Rosaria da allora non...
Politica

Diabete: presentate al Governo le istanze dei medici e dei pazienti

Dopo aver promosso gli Stati Generali sul Diabete, lo scorso 14 marzo, alla presenza del ministro della Salute, di rappresentanti dell’ISS e di AGENAS, FeSDI, l'Università di Roma Tor Ver...