Medici italiani all'estero 22 Agosto 2022 17:52

Medici italiani all’estero

Monica Fornier, oncologa a New York. Ai giovani specializzandi dico: «Don’t give up»

Dall’Istituto dei Tumori di Milano al Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York. Per Monica Fornier medico oncologo, laureata all’Università Statale di Milano con il desiderio di fare ricerca, la strada per il successo professionale è lunga, costellata di esami e prove da superare. Ma Monica non demorde e dopo un’esperienza nei principali centri di eccellenza italiani vola negli Stati Uniti.

Oggi è una oncologa di fama internazionale specializzata nella cura del carcinoma mammario che collabora con medici e scienziati per sviluppare nuove strategie di cura. E ai giovani che vorrebbero seguire le sue orme dice: «Don’t give up, non arrendetevi».

 

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Contributi e Opinioni

Giornata Infermieri. Testimonianze: “Chi va via, e chi ritorna…”

Rosaria ha accolto l’ordine di servizio arrivato a dicembre 2013. Ad accompagnarlo una frase: “Sono pazienti particolari, si prenda cura di loro”. Era il 2013 e Rosaria da allora non...
Politica

Diabete: presentate al Governo le istanze dei medici e dei pazienti

Dopo aver promosso gli Stati Generali sul Diabete, lo scorso 14 marzo, alla presenza del ministro della Salute, di rappresentanti dell’ISS e di AGENAS, FeSDI, l'Università di Roma Tor Ver...
Advocacy e Associazioni

Malattia renale cronica, Vanacore (ANED): “La diagnosi precoce è un diritto: cambia la storia dei pazienti e il decorso della patologia”

Il Presidente dell’ANED: “Questa patologia, almeno agli esordi, non dà segni di sé, è subdola e silenziosa. I primi sintomi compaiono spesso quando la malattia renale ...