Medici italiani all'estero 06 Giugno 2022 16:08

Medici italiani all’estero

Anna De Benedetti Conti: medico e manager, in Svizzera è arrivata ai vertici del servizio di vigilanza e qualità della sanità pubblica

Anna De Benedetti Conti è la prima donna medico di sanità pubblica che si occupa di vigilanza sanitaria in Canton Ticino, una posizione raggiunta dopo un lungo percorso formativo che l’ha portata da Parigi – dove ha frequentato la facoltà di medicina – a Milano, dove ha preso la laurea in medicina e chirurgia alla Statale e la specializzazione alla Bicocca, fino a Londra dove ha conseguito il Master alla London School of Economics and Political Science. Una formazione trasversale che le ha permesso di intraprendere quella carriera manageriale che oggi la vede ai vertici del servizio di vigilanza e qualità della sanità pubblica a Bellinzona e Presidente della commissione cantonale sulla strategia per le demenze e per le cure palliative.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Advocacy e Associazioni

Mieloma multiplo. Aspettativa di vita in aumento e cure sul territorio, il paradigma di un modello da applicare per la prossimità delle cure

Il mieloma multiplo rappresenta, tra le patologie onco-ematologiche, un caso studio per l’arrivo delle future terapie innovative, dato anche che i centri ospedalieri di riferimento iniziano a no...
Salute

Parkinson, la neurologa Brotini: “Grazie alla ricerca, siamo di fronte a una nuova alba”

“Molte molecole sono in fase di studio e vorrei che tutti i pazienti e i loro caregiver guardassero la malattia di Parkinson come fossero di fronte all’alba e non di fronte ad un tramonto&...
di V.A.
Advocacy e Associazioni

Oncologia, Iannelli (FAVO): “Anche i malati di cancro finiscono in lista di attesa”

Il Segretario Generale Favo: “Da qualche anno le attese per i malati oncologici sono sempre più lunghe. E la colpa non è della pandemia: quelli con cui i pazienti oncologici si sco...