Medici italiani all'estero 11 Luglio 2022 11:48

Medici italiani all’estero

David Impallara medico specialista in Oftalmologia: la Francia ha una marcia in più e vi spiego perché

Una passione per il rugby e il desiderio di crescere e affermarsi come medico chirurgo, specialista in Oftalmologia. Così David Impallara, nato a Velletri nel 1982, dopo la laurea e la specializzazione presso l’università La Sapienza di Roma e un paio di esperienze in Italia all’ospedale pediatrico Bambino Gesù e al San Filippo Neri di Roma nel 2012 sceglie di andare in Francia. A portarlo Oltralpe è il rugby, ma a trattenerlo una forte necessità di camici bianchi. Trova subito occupazione alla clinica Causse a Colombiers nel sud della Francia dove oggi è responsabile del dipartimento di chirurgia refrattiva con laser. «La Francia accoglie e fa crescere i medici sul campo, l’Italia se non cambia rischia un impoverimento. Serve un intervento anche della politica».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 12 agosto, sono 588.479.576 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.430.693 i decessi. Ad oggi, oltre 12 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Covid-19, che fare se...?

Paracetamolo o ibuprofene, cosa prendere contro i sintomi del Covid?

È la domanda che si fanno molti di coloro che sono stati colpiti lievemente dal virus Sars-CoV-2
Salute

Troppi malori improvvisi tra i giovani, uno studio rivela la causa

Alessandro Capucci, professore ordinario di malattie dell’apparato cardiovascolare, spiega come un eccesso di catecolamine circolanti possa determinare un danno cardiaco a volte fatale