Meteo 21 febbraio 2017

Friuli, Ass. Telesca: «Infermiere punto cardine del cambiamento»

«La professione dell’infermiere moderno, caratterizzata da elevata professionalità e dalla capacità di essere sempre vicino alle persone, è uno dei punti cardine sui quali si basa il necessario, fondamentale cambio di passo della sanità regionale». Lo ha affermato oggi a Trieste l’assessore alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Maria Sandra Telesca, nel corso del suo […]

«La professione dell’infermiere moderno, caratterizzata da elevata professionalità e dalla capacità di essere sempre vicino alle persone, è uno dei punti cardine sui quali si basa il necessario, fondamentale cambio di passo della sanità regionale».

Lo ha affermato oggi a Trieste l’assessore alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Maria Sandra Telesca, nel corso del suo intervento al convegno «La formazione dell’infermiere: dal presente alle aspettative future».

«Stiamo riprogrammando l’intero sistema sanitario – ha ricordato Telesca – in base alle reali esigenze della società. Politica e istituzioni devono guardare avanti, interpretare ed avviare un cambiamento che, tra l’altro, ha già comportato 670 nuove assunzioni a tempo indeterminato di infermieri nella nostra regione”.

«Non a caso – ha evidenziato l’assessore, sottolineando che a parità di risorse la riorganizzazione ha permesso di coinvolgere più personale – il Friuli Venezia Giulia vanta un rapporto percentuale molto alto tra cittadini e infermieri in un’ottica di progressivo efficientamento all’insegna di competenza e standard qualitativi più elevati».

«Serve lavorare insistentemente sui percorsi extraospedalieri – ha concluso Telesca – per affrontare nel migliore dei modi, con l’essenziale contributo degli infermieri, la fase di prevenzione ma anche le cronicità».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

E-fattura, Marino (OMCeO Roma): «Dal 2019 cambia tutto, professionisti sanitari si attivino o rischio sanzioni»

«Per attivare la procedura occorre il ‘sistema d’interscambio’: ecco come funziona» così Emanuela Marino dell’Ufficio relazioni con il pubblico dell’OMCeO Roma parla delle novità in mate...
Salute

Endometriosi, arriva nuovo Ddl: 25 milioni per la ricerca e bonus malattia. Sileri (Comm. Sanità): «Prevenzione e tutela contro patologia subdola»

Per contrastare il ritardo nella diagnosi il disegno di legge presentato al Senato prevede corsi di formazione per ginecologi e medici di famiglia e una Giornata nazionale per parlare della malattia. ...
Politica

Sunshine Act, ecco cosa prevede Ddl trasparenza. Il relatore Baroni (M5S): «Così si previene corruzione. Per i medici no oneri burocratici»

Il provvedimento, in discussione in Commissione Affari Sociali, è sul modello di una analoga legge francese. Soglia minima per la dichiarazione è 10 euro: l’obbligo sarà in capo alle industrie sa...