Lavoro 18 Gennaio 2018

Elezioni FNOMCeO, in campo per la Presidenza anche Roberta Chersevani

In una lettera indirizzata a tutti i Presidente degli Ordini le ragioni della candidatura, «non in contrapposizione a Filippo Anelli» ma per una «FNOMCeO più autonoma dai sindacati e dai partiti»

Immagine articolo

A poche ore dalle elezioni per il rinnovo del Comitato Centrale della FNOMCeO, si ricandida il Presidente uscente Roberta Chersevani. Come riporta il Sole 24 Ore, in una lettera indirizzata a tutti i Presidente degli Ordini, spiega le ragioni della scesa in campo, «non in contrapposizione a Filippo Anelli e agli altri colleghi candidati», ma per proporre «un diverso modo di intendere il ruolo della FNOMCeO, più autonoma dai sindacati e dai partiti e quindi più unita e autorevole, in rappresentanza di tutti i medici».

«Ci opponiamo ad accordi stipulati fuori dalla Federazione, prima di ogni discussione o proposta in Consiglio Nazionale – prosegue la lettera -. Sappiamo bene che il tempo e i numeri sono a nostro sfavore, ma ti offriamo una possibilità di scelta per esprimere un dissenso».

Quella che la Chersevani non vuole definire «una lista», è composta da Carolina De Vincenzo (Campobasso), Ottavio Di Stefano (Brescia) e Augusto Pagani (Piacenza). «Solo il voto dirà se e quanto i presidenti si saranno sensibilizzati rispetto al nostro appello».

LEGGI LA LETTERA

Articoli correlati
Un medico su due ha subito aggressioni, Grillo e Anelli: «È emergenza, si approvi subito ddl anti-violenza»
Tra i temi affrontati dal ministro della Salute e dal presidente della FNOMCeO, anche il finanziamento del Fondo sanitario nazionale, le soluzioni alla carenza di medici ed il sistema della prescrizione dei farmaci
Emergenza-urgenza, CIMO-FESMED al ministro Grillo: «Necessario tavolo per migliorare procedure di assistenza»
Il Presidente federale Guido Quici: «La presenza di un medico sui mezzi di soccorso avanzato è fondamentale. La carenza di medici non sia una scusa»
ECM, Leoni (FNOMCeO) contro la carenza di personale: «Così non riusciamo a sopperire alla formazione»
«La formazione permanente è parte integrante di quello che è anche l’orario di lavoro del medico», spiega Giovanni Leoni vicepresidente FNOMCeO. Per questo è necessario «il ripristino dell’organico normale degli ospedali per avere uno staff adeguato per far tutte quante le funzioni a loro richieste»
Fake news in sanità, 1 italiano su 2 non le riconosce. Conte (FNOMCeO): «Serve attenzione alla qualità»
In campo per combatterle il portale della FNOMCeO “Dottore… è vero che?”. Il coordinatore del progetto Alessandro Conte: «Ben vengano tutte le iniziative che con fonti e con trasparenza fanno informazione in ambito salute»
di Cesare Buquicchio e Diana Romersi
Aggredite due dottoresse in servizio, ma l’uomo non viene arrestato e le minaccia di nuovo
Teatro della violenza l’ospedale San Giovanni di Roma. Le due donne erano intente a salvare un paziente quando sono state aggredite da un tossicodipendente. I dati FNOMCeO: 1.200 le denunce 'ufficiali' all'Inail ogni anno
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Sanità internazionale

«La sanità si basa sullo sfruttamento infinito e gratuito di medici e professionisti sanitari»

Riuscite a immaginare un idraulico o un avvocato che lavorano il 30% in più senza chiedere ulteriori compensi? In sanità viene dato per scontato
Salute

Anatomia Patologica, viaggio nel laboratorio dove si scoprono i tumori. Virgili (Campus Bio-Medico): «Sanità digitale e I.A. il futuro»

Sanità Informazione è entrata nel laboratorio del Policlinico Campus Bio-Medico di Roma dove vengono analizzati i tessuti: la tecnologia consente precisione e velocità. Il coordinatore Roberto Virg...
Politica

Elezioni europee, ecco gli impegni dei candidati per i medici

Dal presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani ai suoi vice David Sassoli e Fabio Massimo Castaldo, fino al nuovo volto della Lega, l’economista Antonio Maria Rinaldi: le ricette in campo sui ...