Salute 18 Aprile 2019 10:14

Leucemie, anche l’AS Roma festeggia i 50 anni di AIL. Conti-Candela: «Orgogliosi di far parte di questa grande famiglia»

Una delegazione dell’AS Roma ha partecipato al Charity Gala dell’Associazione Italiana contro le Leucemie. «Tutti insieme si può sempre vincere» ha detto Vincent Candela

Grandi campioni sul campo ma anche fuori. Una delegazione dell’AS Roma ha partecipato al Charity Gala organizzato da AIL, Associazione Italiana contro le Leucemie, per festeggiare i 50 anni della sua fondazione e ricordare il grande ematologo Franco Mandelli scomparso lo scorso anno. Tra i presenti il portiere della Primavera Stefano Greco e poi Vincent Candela, Marco Cassetti, Vito Scala, Bruno Conti, Stefano Desideri e il Responsabile Convitto del Settore Giovanile Manuel Marzocca.

La Roma è da sempre impegnata nel sociale tramite Roma Cares, Onlus fondata nel 2014 con l’obiettivo di promuovere valori educativi e positivi nello sport e legata al più ampio contesto di Responsabilità e Sostenibilità sociale della AS Roma.

«Innanzitutto festeggiamo i 50 anni di AIL, soprattutto perché è una associazione seria e vera – sottolinea a Sanità Informazione Bruno Conti -. La Roma, con Roma Cares, ha sempre supportato AIL ma soprattutto voglio fare i complimenti ai tanti volontari che lavorano ogni giorno per questa associazione».

«Io personalmente sono molto orgoglioso di essere qui, è il minimo che possiamo fare. La Roma è sempre presente – aggiunge Vincent Candela, campione d’Italia con la Roma nel 2001 -. Noi facciamo parte di questa grande famiglia e siamo qui con grande orgoglio. Tutti insieme si può sempre vincere».

LEGGI ANCHE: 50 ANNI AIL, MARCO VIGNETTI (GIMEMA): «MEZZO SECOLO FA IMPENSABILE GUARIRE UN TUMORE DEL SANGUE CON DUE PASTICCHE. GRAZIE A MANDELLI ITALIA ALL’AVANGUARDIA»

Articoli correlati
«L’Italia riparta da volontariato e Terzo Settore». L’appello di AIL per una sanità a misura d’uomo
Al Convegno a Roma presenti le principali realtà associazionistiche nel campo della salute. Focus sulla tossicità finanziaria
Leucemia, nei podcast “Diamo voce al futuro” di AIL e Janssen storie di pazienti per sostenere la ricerca
L’obiettivo è rendere le terapie con cellule Car-T sostenibili dal sistema sanitario nazionale e accessibili a tutti
di Federica Bosco
Giornata nazionale contro Leucemie, Mielomi e Linfomi: il punto su ricerca e nuove terapie
Il 21 giugno specialisti ed ematologi di AIL risponderanno alle domande dei pazienti, dalle 8 alle 20, al numero verde 800226524. L'obiettivo è raccontare i progressi della ricerca e il supporto avuto durante la pandemia da Covid dalla telemedicina e dai volontari
di Federica Bosco
Terapia delle leucemie con cellule CAR-T: primi tre bambini trattati con successo
«La ricerca sulle terapie avanzate ha un valore strategico. I risultati di questo importante progetto sono un passo avanti significativo e ci confermano come sia fondamentale continuare a investire sulla ricerca» sottolinea il Ministro della Salute, Roberto Speranza
Immunoterapia, farmaci orali innovativi e terapie senza chemio al Congresso “Leukemia” promosso da AIL
Il 26 e 27 aprile AIL, nel corso dei lavori di Leukemia 2021, racconterà insieme a ematologi italiani e stranieri il suo ruolo a sostegno della ricerca scientifica, gli studi e i risultati più avanzati dell’ematologia e le speranze future legate a terapie sempre più rivoluzionarie
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 14 gennaio, sono 320.249.932 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 5.521.977 i decessi. Ad oggi, oltre 9,56 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Contributi e Opinioni

«Perché il medico di famiglia non ti risponde al telefono»

di Salvatore Caiazza, Medici senza Carriere
di Salvatore Caiazza, Medici senza Carriere
Politica

Legge di Bilancio. Dalla stabilizzazione dei precari Covid ai fondi per aggiornare i LEA, tutte le misure per la sanità

Via libera della Camera dopo una maratona di tre giorni. Il Fondo sanitario incrementato di due miliardi all’anno per tre anni, prorogate le USCA e prevista un’indennità per gli ope...
di Francesco Torre