Sanità eccellente 07 Giugno 2021 15:32

Sanità eccellente

Era nato estremamente pretermine alla 25 settimana con il “dotto di Botallo” aperto, un’anomalia del sistema circolatorio che interessa il 30% dei bimbi prematuri.

Con un intervento mininvasivo per via trans-catetere in emodinamica, l’équipe multidisciplinare dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù ha chiuso il dotto difettoso, in circa 30 minuti e senza complicanze, evitando l’operazione a torace aperto.

Il piccolo sta bene, è tornato a casa con mamma e papà proprio nel mese in cui sarebbe dovuto nascere. Dopo il dolore di due gravidanze interrotte, il destino ha riservato a questa famiglia una storia a lieto fine.

Il dottor Butera, primario di Cardiologia Interventistica, ricostruisce in modo chiaro e coinvolgente, tutta la vicenda.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 28 gennaio, sono 367.129.786 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 5.639.976 i decessi. Ad oggi, oltre 9,90 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Contributi e Opinioni

«Perché il medico di famiglia non ti risponde al telefono»

di Salvatore Caiazza, Medici senza Carriere
di Salvatore Caiazza, Medici senza Carriere
Politica

Legge di Bilancio. Dalla stabilizzazione dei precari Covid ai fondi per aggiornare i LEA, tutte le misure per la sanità

Via libera della Camera dopo una maratona di tre giorni. Il Fondo sanitario incrementato di due miliardi all’anno per tre anni, prorogate le USCA e prevista un’indennità per gli ope...
di Francesco Torre