Sanità eccellente 23 Gennaio 2023 17:21

Sanità eccellente

A Padova primo trapianto di rene in Italia su paziente altamente immunizzato grazie ad un farmaco

A Padova presso l’Unità Operativa Complessa di Chirurgia dei Trapianti di Rene e Pancreas diretta dal professor Paolo Rigotti lo scorso 1° novembre è stato eseguito il  primo trapianto di rene in Italia in presenza di anticorpi contro antigeni estranei presenti nel paziente. L’intervento è stato possibile grazie ad un farmaco innovativo. Si tratta di una molecola (Imlifidase) non ancora in commercio in Italia, in grado di superare la condizione di rigetto del paziente e garantire la riuscita dell’intervento. La paziente, una donna di 43 anni, da 13 anni  attendeva il trapianto, ma a causa di un grado di immunizzazione estremamente alto, per la presenza di anticorpi HLA, riconosciuti come estranei dal nostro sistema immunitario e causa di rigetto iperacuto e immediato, non trovava un donatore. L’équipe del professor Paolo Rigotti è riuscita a portare a termine il trapianto senza complicazioni grazie al nuovo  farmaco.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 6 febbraio 2023, sono 671.739.364 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.844.833 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino di...
Covid-19, che fare se...?

Come distinguere la tosse da Covid da quella da influenza?

La tosse da Covid è secca e irritante, quella da influenza tende invece a essere grassa. In ogni caso non esistono rimedi se non palliativi, come gli sciroppi lenitivi. No agli antibiotici: non...
Ecm

Il questionario di verifica dei corsi FAD deve essere somministrato esclusivamente in modalità on-line?

La Formazione a Distanza (FAD) può anche essere erogata attraverso riviste (e quindi documentazione cartacea) pertanto il questionario di verifica per i corsi FAD effettuati attraverso material...