Sanità eccellente 16 Novembre 2022 15:16

Sanità eccellente

L’intelligenza artificiale applicata alla clinica, il caso unico in Europa dell’IRCCS San Raffaele

Costruire la sanità del futuro grazie all’intelligenza artificiale è quanto si sta realizzando all’Istituto di Ricerca Ospedale San Raffaele grazie ad una partnership con l’Università Vita Salute San Raffaele e Microsoft. Esperimento unico in Europa, unisce il sapere clinico di team multidisciplinari alle ultime innovazioni digitali. A guidare questo progetto Antonio Esposito professore ordinario di radiologia e vicedirettore scientifico dell’istituto e Carlo Tacchetti, professore ordinario di Anatomia Umana dell’Università Vita Salute San Raffaele.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Contributi e Opinioni

Giornata Infermieri. Testimonianze: “Chi va via, e chi ritorna…”

Rosaria ha accolto l’ordine di servizio arrivato a dicembre 2013. Ad accompagnarlo una frase: “Sono pazienti particolari, si prenda cura di loro”. Era il 2013 e Rosaria da allora non...
Politica

Diabete: presentate al Governo le istanze dei medici e dei pazienti

Dopo aver promosso gli Stati Generali sul Diabete, lo scorso 14 marzo, alla presenza del ministro della Salute, di rappresentanti dell’ISS e di AGENAS, FeSDI, l'Università di Roma Tor Ver...
Advocacy e Associazioni

Malattia renale cronica, Vanacore (ANED): “La diagnosi precoce è un diritto: cambia la storia dei pazienti e il decorso della patologia”

Il Presidente dell’ANED: “Questa patologia, almeno agli esordi, non dà segni di sé, è subdola e silenziosa. I primi sintomi compaiono spesso quando la malattia renale ...