Sanità eccellente 18 Ottobre 2022 17:14

Sanità eccellente

Cardio Center Niguarda: pronto il primo cuore artificiale

 Al Niguarda Cardio Center di Milano il professor Claudio Francesco Russo si appresta a impiantare il primo cuore artificiale in grado di sostituire i due ventricoli. Una novità assoluta, (anticipata al 56° convegno nazionale di Cardiologia promosso da Fondazione De Gasperis), che cambierà la medicina dei trapianti e darà nuove speranze a coloro che hanno compromesso non solo il ventricolo sinistro ma anche il destro. «Il cuore artificiale Carmat, un device di produzione francese si comporta come un cuore vero – spiega ai nostri microfoni il cardiochirurgo -: registra le aumentate richieste di pompa, le modificazioni della pressione arteriosa e del volume circolante, adattandosi alle nuove condizioni esattamente come un cuore normale per una destination terapy»

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 25 novembre 2022, sono 640.506.327 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.627.987 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino d...
Covid-19, che fare se...?

Se ho avuto il Covid-19 devo fare lo stesso la quarta dose?

Il secondo booster è raccomandato anche per chi ha contratto una o più volte il virus responsabile di Covid-19. Purché la somministrazione avvenga dopo almeno 120 giorni dall'esit...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono gli effetti collaterali della quarta dose?

Gli effetti collaterali dell'ultimo richiamo di Covid-19 sono simili a quelli associati alle dosi precedenti: un leggero gonfiore o arrossamento nel punto di iniezione, stanchezza e mal di testa