15 Marzo 2019 10:34

Stefano Merizzoli

Diabetes Sales Director Novo Nordisk Italia

Stefano Merizzoli è il nuovo Diabetes Sales Director di Novo Nordisk Italia. Stefano Merizzoli, 46 anni, di Pavia, laureato in Chimica presso l’Università di Pavia, ha accettato questa nuova sfida in Novo Nordisk, dove sarà parte dell’Italy Leadership Team e rappresenterà l’Italia nel Sales Management Team europeo. Stefano Merizzoli proviene da Novartis Italia dove, dopo […]

Stefano Merizzoli è il nuovo Diabetes Sales Director di Novo Nordisk Italia.

Stefano Merizzoli, 46 anni, di Pavia, laureato in Chimica presso l’Università di Pavia, ha accettato questa nuova sfida in Novo Nordisk, dove sarà parte dell’Italy Leadership Team e rappresenterà l’Italia nel Sales Management Team europeo.

Stefano Merizzoli proviene da Novartis Italia dove, dopo una prima esperienza nelle vendite come Medical Representative nel 2000, ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità sia nelle vendite sia nel marketing, fino a diventare Direttore vendite dell’area cardiometabolica, alla guida di un gruppo di 15 Area Manager e 160 Medical Representative. Nell’ultimo periodo Stefano ha lavorato sul design e sullo sviluppo di una nuova field force strategica, chiamata a lanciare un nuovo blockbuster nel mercato del cardiovascolare.

«Sono onorato dell’opportunità di poter mettere la mia esperienza a disposizione di un’azienda come Novo Nordisk, oggi leader mondiale nella produzione di insulina e fortemente impegnata in importanti e innovativi progetti di ricerca per sconfiggere il diabete e altre malattie croniche che hanno un forte impatto sociale» ha dichiarato Stefano Merizzoli.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 3 ottobre 2022, sono 618.051.664 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.546.875 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia Il bollettino di oggi (3 ottobre 20...
Covid-19, che fare se...?

Se risulto negativo al test ma ho ancora i sintomi posso contagiare gli altri?

Sintomi come febbre e tosse possono durare più della positività al test antigenico rapido. Gli scienziati si stanno interrogando quindi sulla durata della contagiosità. L'ipotesi ...
Covid-19, che fare se...?

Quanto durano i sintomi del Long Covid?

La durata dei sintomi collegati al Long Covid può essere molto variabile: si va da qualche settimana fino anche a 24 mesi