11 Dicembre 2018

Roberto Tobia

presidente di Federfarma Palermo

Roberto Tobia, tesoriere nazionale di Federfarma, è stato confermato, per il terzo mandato, presidente di Federfarma Palermo. Confermati anche i vicepresidenti Maria Carmela Sorci, vicario, e Salvatore Cassisi, delegato delle farmacie rurali; nonché il segretario Ivan Tortorici e il tesoriere Riccardo Listro. Il Consiglio direttivo è composto da Salvatore Angilella, Francesco Cannata, Giovanni Cirincione, Davide […]

Roberto Tobia, tesoriere nazionale di Federfarma, è stato confermato, per il terzo mandato, presidente di Federfarma Palermo. Confermati anche i vicepresidenti Maria Carmela Sorci, vicario, e Salvatore Cassisi, delegato delle farmacie rurali; nonché il segretario Ivan Tortorici e il tesoriere Riccardo Listro. Il Consiglio direttivo è composto da Salvatore Angilella, Francesco Cannata, Giovanni Cirincione, Davide D’Alessandro, Salvatore Margiotta, Francesco Miraglia, Gigliola Pennino e Pietro Massimiliano Scardina.
“Questo risultato – commenta Tobia – dimostra quanto la categoria condivida e sostenga la strada che finora abbiamo percorso in difesa dell’autonomia e dell’indipendenza della rete delle farmacie territoriali dagli interessi del capitale delle multinazionali e dai possibili speculatori, per affermare, se ce ne fosse ancora bisogno, il ruolo sociale della farmacia come pilastro indispensabile del Servizio sanitario nazionale, che svolgiamo anche attraverso campagne di screening gratuiti e iniziative di solidarietà, con l’obiettivo di estendere il più possibile a tutti l’insostituibile servizio di consulenza, assistenza e tutela della salute che il professionista del farmaco in farmacia sa garantire”.
In tal senso, la prima iniziativa del nuovo mandato è una cena di beneficenza a favore di un progetto di prevenzione dell’Ail, l’Associazione italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma, che si svolgerà dopodomani, giovedì 13 dicembre, alle ore 20,30, presso il Mondello Palace Hotel. Il ricavato servirà a finanziare il progetto dell’Ail “Ematologia in rosa”, che si occupa di sostenere la ricerca scientifica e di migliorare e creare percorsi assistenziali per un’adeguata gestione delle problematiche ematologiche nelle donne in gravidanza e in età fertile.
La serata, condotta da Massimo Minutella, vedrà come testimonial il noto autore, attore e cabarettista Marco Manera, con musiche della Soul Grabber.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Allarme pensioni, Palermo (Anaao): «Si rischia il caos. Speriamo che aderisca a Quota 100 solo il 25%»

In base alle stime del sindacato, per il combinato disposto di Quota 100 e gobba pensionistica, in tre anni lasceranno il SSN 24mila medici, che si aggiungono all’attuale deficit di 10mila camici bi...
Lavoro

Rinnovo contratto sanità privata, Aiop: «Siano coinvolte Regioni». Cgil: «Chi fa profitti non può chiedere che a pagare siano altri»

Dopo 18 mesi di trattativa, i sindacati confederati hanno interrotto il dialogo perché le controparti, Aiop e Aris, non sono disposte a farsi carico della parte economica del rinnovo del contratto di...
di Giulia Cavalcanti e Giovanni Cedrone
Politica

Professioni sanitarie, Beatrice Lorenzin: «Ordine importante per combattere abusivismo. Ma dal Governo passi indietro con deregulation»

«Abbiamo bisogno sempre di una maggiore specializzazione e anche di una capacità di intercettare i cambiamenti tecnologici», sottolinea a Sanità Informazione l’ex ministro della Salute, oggi dep...