11 Dicembre 2018

Roberto Tobia

presidente di Federfarma Palermo

Roberto Tobia, tesoriere nazionale di Federfarma, è stato confermato, per il terzo mandato, presidente di Federfarma Palermo. Confermati anche i vicepresidenti Maria Carmela Sorci, vicario, e Salvatore Cassisi, delegato delle farmacie rurali; nonché il segretario Ivan Tortorici e il tesoriere Riccardo Listro. Il Consiglio direttivo è composto da Salvatore Angilella, Francesco Cannata, Giovanni Cirincione, Davide […]

Roberto Tobia, tesoriere nazionale di Federfarma, è stato confermato, per il terzo mandato, presidente di Federfarma Palermo. Confermati anche i vicepresidenti Maria Carmela Sorci, vicario, e Salvatore Cassisi, delegato delle farmacie rurali; nonché il segretario Ivan Tortorici e il tesoriere Riccardo Listro. Il Consiglio direttivo è composto da Salvatore Angilella, Francesco Cannata, Giovanni Cirincione, Davide D’Alessandro, Salvatore Margiotta, Francesco Miraglia, Gigliola Pennino e Pietro Massimiliano Scardina.
“Questo risultato – commenta Tobia – dimostra quanto la categoria condivida e sostenga la strada che finora abbiamo percorso in difesa dell’autonomia e dell’indipendenza della rete delle farmacie territoriali dagli interessi del capitale delle multinazionali e dai possibili speculatori, per affermare, se ce ne fosse ancora bisogno, il ruolo sociale della farmacia come pilastro indispensabile del Servizio sanitario nazionale, che svolgiamo anche attraverso campagne di screening gratuiti e iniziative di solidarietà, con l’obiettivo di estendere il più possibile a tutti l’insostituibile servizio di consulenza, assistenza e tutela della salute che il professionista del farmaco in farmacia sa garantire”.
In tal senso, la prima iniziativa del nuovo mandato è una cena di beneficenza a favore di un progetto di prevenzione dell’Ail, l’Associazione italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma, che si svolgerà dopodomani, giovedì 13 dicembre, alle ore 20,30, presso il Mondello Palace Hotel. Il ricavato servirà a finanziare il progetto dell’Ail “Ematologia in rosa”, che si occupa di sostenere la ricerca scientifica e di migliorare e creare percorsi assistenziali per un’adeguata gestione delle problematiche ematologiche nelle donne in gravidanza e in età fertile.
La serata, condotta da Massimo Minutella, vedrà come testimonial il noto autore, attore e cabarettista Marco Manera, con musiche della Soul Grabber.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del Coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 1 aprile, sono 860.793 i casi di Coronavirus in tutto il mondo, 42.354 i decessi e 178.378 le persone che sono guarite. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I CASI IN ITALIA Bollettino delle ...
Salute

Visite domiciliari, cure precoci e controllo da remoto: con il ‘modello Piacenza’ il coronavirus si sconfigge casa per casa

L’oncologo Luigi Cavanna, dell’ospedale di Piacenza, racconta: «Se i sintomi sono quelli del Covid, facciamo un’ecografia e diamo gli antivirali e strumenti di controllo. Poi monitoriamo a dist...
Lavoro

Coronavirus, lo psicologo: «Personale sanitario svilupperà disturbi post traumatici. Attivare subito supporto psicologico»

«Non sentono ancora ciò che stanno provando, lo capiranno più avanti. Parte del personale sanitario ne uscirà ancora più fortificato, ma quelli che non sono in grado di sopportare un carico emoti...