29 Dicembre 2022 16:16

Pasquale Perrone Filardi

presidente Società italiana di Cardiologia (SIC)

Pasquale Perrone Filardi è il nuovo presidente della Società Italiana di Cardiologia (SIC), tra le più antiche e prestigiose società scientifiche italiane. Docente ordinario di Cardiologia, direttore della Scuola di Specializzazione in Malattie dell’apparato cardiovascolare dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e responsabile del PI di Cardiomiopatie ed ipertensione polmonare del Policlinico federiciano, Perrone Filardi è stato eletto […]

Pasquale Perrone Filardi è il nuovo presidente della Società Italiana di Cardiologia (SIC), tra le più antiche e prestigiose società scientifiche italiane.

Docente ordinario di Cardiologia, direttore della Scuola di Specializzazione in Malattie dell’apparato cardiovascolare dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e responsabile del PI di Cardiomiopatie ed ipertensione polmonare del Policlinico federiciano, Perrone Filardi è stato eletto alla guida di SIC, in occasione dell’83esimo congresso nazionale della società scientifica che si è tenuto in questi giorni a Roma.

Perrone Filardi guiderà la SIC per il prossimo triennio e i punti chiave del suo mandato saranno: valorizzare la ricerca e la formazione dei giovani cardiologi, e mettere la SIC sempre più al servizio dei cittadini.

«La SIC continuerà a essere un punto di riferimento per i cardiologi e i giovani specialisti in formazione su tutte le tematiche che riguardano la cardiologia italiana e mondiale – dichiara Perrone Filardi -. La nostra missione, oltre ad accogliere le novità scientifiche, sarà anche quella di favorire il loro trasferimento ai cittadini, un po’ nel solco delle grandi società cardiologiche americane con cui condividiamo la visione di contrasto alle malattie cardiovascolari. Già negli scorsi anni abbiamo lavorato in questa direzione, intervenendo ad esempio durante la pandemia, puntando i riflettori sui molti pazienti con malattie cardiovascolari, e non solo, lasciati indietro per dare priorità alla gestione dell’emergenza Covid-19. Siamo riusciti a chiarire aspetti controversi legati ad esempio alla vaccinazione anti-Covid e ai danni cardiovascolari del Covid; e siamo intervenuti sull’AIFA per rendere accessibili ai cittadini e ai medici, non soltanto agli specialisti in Diabetologia, i nuovi trattamenti contro lo scompenso cardiaco».

Per quanto riguarda le iniziative rivolte alla popolazione Pasquale Perrone Filardi ha annunciato una grande campagna nazionale di sensibilizzazione dell’opinione pubblica.

 

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Politica

Liste d’attesa: nel decreto per abbatterle c’è anche la Carta dei diritti dei cittadini

Il Cup dovrà attivare un sistema di “Recall”. Il paziente che non si presenterà alla visita senza disdirla dovrà pagare la prestazione. Cambiano le tariffe orarie per ...
Politica

Liste di attesa addio? La risposta del Consiglio dei Ministri in due provvedimenti

Ieri il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente, Giorgia Meloni, e del Ministro della salute, Orazio Schillaci, ha approvato due provvedimenti, un decreto-legge e un disegno di legge, che i...
Salute

Tumori: boom di casi nei paesi occidentali. Cinieri (Aiom): “Prevenzione attiva per ridurre carico della malattia”

Nel 2024 negli USA, per la prima volta nella storia, si supera la soglia di 2 milioni di casi di tumore. Una crescita importante, comune a tutti i Paesi occidentali. Per Saverio Cinieri, presidente di...