10 Gennaio 2019 12:41

José Baselga

Direttore oncologia Astrazeneca

AstraZeneca ha scelto José Baselga per dirigere la R&D in Oncologia. Baselga, 59 anni, arriva dal Memorial Sloan-Kettering Center di New York – era a capo dell’unità oncologica – da cui si era dimesso, dopo che il New York Times e Pro Publica avevano rivelato che non aveva dichiarato milioni di dollari di pagamenti ricevuti da aziende farmaceutiche. Secondo […]

AstraZeneca ha scelto José Baselga per dirigere la R&D in Oncologia.

Baselga, 59 anni, arriva dal Memorial Sloan-Kettering Center di New York – era a capo dell’unità oncologica – da cui si era dimesso, dopo che il New York Times e Pro Publica avevano rivelato che non aveva dichiarato milioni di dollari di pagamenti ricevuti da aziende farmaceutiche.

Secondo AstraZeneca «il valore scientifico dell’esperto non è in discussione». Lo scienziato spagnolo è stato anche responsabile dell’oncologia/ematologia al Massachusetts General Hospital Cancer Center ed è stato professore alla Harvard Medical School.

In AstraZeneca seguirà tutte le fasi dello sviluppo dei farmaci, dalla scoperta fino alla fase finale.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 26 febbraio, sono 113.025.730 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 2.507.803 i decessi. Ad oggi, oltre 221,80 milioni di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata da...
Cause

Dermatologa condannata a pagare 90mila euro, l’assicurazione le nega la copertura: «Colleghi, attenzione alla clausola claims made»

In Italia succede che un medico possa pagare per anni un’assicurazione che poi, nel momento in cui riceve una richiesta risarcitoria, non vale più. Una stortura che potrebbe essere risolta con un d...
Professioni Sanitarie

Osteopati, raggiunto l’accordo per la definizione del profilo professionale ma manca il decreto attuativo

Sciomachen (ROI): «Il Miur istituirà il percorso di laurea triennale in osteopatia. A completare l’iter verso il riconoscimento tra le professioni sanitarie sarà, poi, l’equipollenza dei titoli...
di Isabella Faggiano