10 Novembre 2017 10:28

Francesco Rocca

Presidente Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

Francesco Rocca è il nuovo Presidente della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, il network umanitario più grande del mondo. Eletto ad Antalya, in Turchia, al primo turno con la maggioranza assoluta dei voti (98 su 190 votanti), Rocca è il primo italiano a ricoprire la prestigiosa carica internazionale. «Dedico questa […]

Francesco Rocca è il nuovo Presidente della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, il network umanitario più grande del mondo. Eletto ad Antalya, in Turchia, al primo turno con la maggioranza assoluta dei voti (98 su 190 votanti), Rocca è il primo italiano a ricoprire la prestigiosa carica internazionale. «Dedico questa importante vittoria ai volontari della Croce Rossa Italiana – ha detto Rocca – di cui sono orgoglioso. Ringrazio tutte le Società Nazionali della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. Ora dobbiamo seguire il faro dei nostri Principi e, allo stesso tempo, fornire risposte pragmatiche in tutto il mondo alle numerose sfide umanitarie».

Francesco Rocca è nato a Roma nel 1965. Dopo una lunga attività come avvocato e nel campo del volontariato, dal 2013 è Presidente della Croce Rossa Italiana e Vicepresidente della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. Nel 2016, conclusa la storica riforma dell’Associazione, viene eletto nuovamente Presidente Nazionale dai volontari della Croce Rossa Italiana.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 19 maggio, sono 525.383.960 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.283.599 i decessi. Ad oggi, oltre 11,42 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Salute

Epatite acuta pediatrica misteriosa. Caso del bimbo di Prato, Basso (Bambino Gesù): «Migliora spontaneamente»

Si sta facendo strada l’ipotesi che possa trattarsi non dei classici virus che danno vita alle epatiti A, B e C, ma di un adenovirus, spesso causa solo di banali raffreddori, che nei bambini pu&...