18 Gennaio 2019 11:30

Corrado Bibbolino

Coordinatore Nazionale FASSID 2019

Corrado Bibbolino è stato nominato Coordinatore Nazionale FASSID 2019. Succede ad Alessandra Di Tullio, come previsto nello statuto della Organizzazione FASSID, che vede governare a rotazione i Segretari Nazionali delle sigle afferenti: AIPaC, AUPI, SIMeT, SiNaFO, SNR. Il dottor Bibbolino, Segretario dei radiologi SNR, unico membro italiano del prestigioso American College of Radiology, è stato […]

Corrado Bibbolino è stato nominato Coordinatore Nazionale FASSID 2019. Succede ad Alessandra Di Tullio, come previsto nello statuto della Organizzazione FASSID, che vede governare a rotazione i Segretari Nazionali delle sigle afferenti: AIPaC, AUPI, SIMeT, SiNaFO, SNR.

Il dottor Bibbolino, Segretario dei radiologi SNR, unico membro italiano del prestigioso American College of Radiology, è stato di recente nominato Presidente della sezione Etica e Radiologia Forense della SIRM. Al centro del suo impegno in FASSID ovviamente la gestione della fase di rinnovo del contratto, giunta alla fase di stagnazione: «Occorre avviare subito una contrattazione vera salariale e normativa. Non bastano le dichiarazioni tripartisan di solidarietà al SSN – ha dichiarato Corrado Bibbolino – . Occorrono fatti concreti. Bisogna rinunciare definitivamente al precariato ed al caporalato sotto forma di outsourcing. E rinunciare allo pseudo dirigismo introdotto dalla 150/ 2009, ripristinando un colloquio sereno con i sindacati. L’indeterminatezza dei finanziamenti fa si che non ci sia più nessuna certezza e programmazione del SSN. Occorre  creare le condizioni per una vera e sostanziale inversione di rotta sia a livello contrattuale che normativo capace di mettere in sicurezza il sistema».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Advocacy e Associazioni

Anziani, il ‘Patto per un nuovo welfare sulla non autosufficienza’ al Premier: “Riformare i servizi domiciliari e riqualificare le strutture residenziali”

Le 60 organizzazioni che hanno sottoscritto il 'Patto per un nuovo welfare sulla non autosufficienza' in una lettera aperta al Premier Meloni: “Lo schema di decreto legislativo recante disposizi...
Advocacy e Associazioni

Cancro delle ovaie: e se fosse possibile diagnosticarlo con un test delle urine? Nuove speranze per la diagnosi precoce

Cafasso (ALTo): “La sopravvivenza a cinque anni delle pazienti che scoprono la malattia ad un primo stadio si aggira intorno al 85-90%, percentuale che si riduce drasticamente al 17% nel quarto ...
Salute

In Italia l’obesità uccide 4 volte in più degli incidenti d’auto

Nel nostro paese l'obesità è in aumento esponenziale e sempre più "killer", con un numero di morti all'anno 4 volte superiore a quello degli incidenti d'auto, e una previsione, en...