Marinella Astuto

Salute 5 Novembre 2018

Partoanalgesia, in Italia garantita al 20% delle donne. Astuto (Siaarti): «Evitare il dolore non necessario è sinonimo di civiltà»

L’analgesia in travaglio è stata introdotta nei Lea  il 18 marzo 2017, ma  la situazione nazionale non si è modificata: «Le regioni,  delegate all’applicazione delle indicazioni del piano sanitario nazionale – ha spiegato l’anestesista  – non hanno provveduto ai Drg (Raggruppamenti omogenei di diagnosi)»

di Isabella Faggiano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 4 agosto, sono 199.570.445 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 4.246.242 i decessi. Ad oggi, oltre 4.15 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&n...
Covid-19, che fare se...?

Posso bere alcolici prima o dopo il vaccino anti-Covid?

Sbronzarsi nei giorni a cavallo della vaccinazione può compromettere la risposta immunitaria e, dunque, depotenziare gli effetti del vaccino?
Salute

Guida al Green pass, può essere revocato? Serve anche ai ragazzi? Le risposte di Cittadinanzattiva

Chi ne è esentato? E cosa deve fare chi è guarito? Intervista a Isabella Mori, Responsabile del servizio tutela di Cittadinanzattiva