IFO, al via campagna social di sensibilizzazione: “Offri amore, non HPV”

Domenica, 4 marzo gli IFO, Regina Elena e San Gallicano si uniranno alle 80 organizzazioni in tutto il mondo per celebrare la 1° Giornata internazionale di sensibilizzazione contro l’HPV (1st International HPV Awareness Day). L’obiettivo è stimolare la discussione e promuovere uno scambio di idee e conoscenze a livello mondiale sui papillomavirus umani (HPV) e […]

Domenica, 4 marzo gli IFO, Regina Elena e San Gallicano si uniranno alle 80 organizzazioni in tutto il mondo per celebrare la 1° Giornata internazionale di sensibilizzazione contro l’HPV (1st International HPV Awareness Day). L’obiettivo è stimolare la discussione e promuovere uno scambio di idee e conoscenze a livello mondiale sui papillomavirus umani (HPV) e sulle malattie associate ad essi.

Parte oggi e si conclude domenica 4 Marzo la Campagna di sensibilizzazione sui canali social degli IFO (seguici sulla pagina Facebook HPV Unit), che vede la diffusione di messaggi su cartolina per rispondere alle domande più frequenti e fare chiarezza sulle diverse patologie causate dal papilloma virus, toccando i temi della prevenzione, diagnosi e cura.

L’International HPV Awareness Day è promossa dall’International Papilloma Virus Society, il messaggio della campagna è “Give Love, Not HPV – Offri amore, non HPV”.

I papillomavirus umani (HPV) sono virus a trasmissione sessuale molto comuni in tutto il mondo. Ci sono più di 200 diversi tipi di HPV, alcuni dei quali sono noti per causare diversi tumori come il cancro cervicale, anale e orofaringeo . In tutto il mondo, il cancro cervicale è il quarto tumore più frequente nelle donne e circa 270.000 donne ne muoiono ogni anno.

Per richiamare l’attenzione del pubblico sul tema, nasce il 4 Marzo 2018 la 1st International HPV Awareness Day.  Gli IFO partecipano attivamente alla Giornata internazionale perché la prevenzione è uno dei migliori strumenti di terapia dei tumori. L’HPV-Unit degli IFO, coordinata da Aldo Venuti e Luciano Mariani, è un riferimento  per i pazienti e gli operatori della sanità, un luogo di informazione e trattamento delle patologie HPV correlate, dalla prevenzione, attraverso la vaccinazione maschile e femminile, alla diagnosi e cura.

Articoli correlati
HPV, calano le coperture. De Vincenzo (Gemelli): «Estendere gratuità e più promozione nelle scuole»
Profilassi contro il Papillomavirus sotto il 50% per i giovani. L'allarme del Ministero della Salute seguito alla relazione sulle coperture vaccinali 2017. «Vaccino preventivo per tumore cervice ma anche per altre malattie oncologiche» così Rosa De Vincenzo, ginecologa Policlinico Gemelli
di Serena Santi e Giulia Cavalcanti
2° Congresso Nazionale Onda: la salute della donna e della coppia
La salute della donna e della coppia nel periodo dopo l’età fertile, è il tema al centro della seconda edizione del Congresso nazionale Onda che si terrà a Milano all’Hotel Michelangelo il 19 e 20 settembre prossimi. Con queste parole, Francesca Merzagora, Presidente Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, introduce l’evento: «Ci occuperemo […]
Violenza sulle donne, Amsi e Co-mai uniti contro le aggressioni a casa e sul lavoro
Ha avuto un grande successo la serata di beneficenza organizzata dall’ associazione “Casa del rifugio per le donne vittime di violenza” di Roma, che si è tenuta recentemente presso il “La Riccia Ranch“di Anguillara Sabazia. Grande la partecipazione della cittadinanza, che ha cosi risposto positivamente all’appello lanciato dall’ associazione con il patrocinio del Movimento Uniti […]
Simit, gli infettivologi mettono in guardia da possibili scappatoie sui vaccini
Per l’iscrizione dei nuovi studenti all’anno scolastico 2018-19 sarà sufficiente un’autocertificazione e non un certificato dei dipartimenti di salute pubblica. Una novità che non trova d’accordo gli infettivologi: «Dovrebbe essere compito primario del mondo medico intervenire su decisioni di tipo burocratico e organizzativo in tema di salute pubblica – afferma il professor Pierluigi Viale, Consigliere SIMIT – […]
Estate, otto consigli per vincere il caldo
È arrivata in questi giorni la prima ondata di caldo torrido sull’Italia e sono scattati i piani operativi da parte delle aziende sanitarie per prevenire, contenere e monitorare gli effetti negativi delle ondate di calore sulla salute umana. Particolare attenzione è rivolta alle categorie più fragili e maggiormente a rischio: bambini, donne in gravidanza, anziani, malati affetti […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Dal corso MMG a Montecitorio, la storia di Rosa Menga (M5S): «Noi medici di famiglia portavoce dei pazienti in Parlamento»

È uno dei più giovani parlamentari della XVIII Legislatura e frequenta il corso di formazione in medicina generale: «Serve una visione meno ospedalocentrica dell’assistenza sanitaria. Telemedina ...
Diritto

Consenso informato, l’avvocato Pittella: «Per medico meno responsabilità civile o penale»

«I giudici in caso di contenzioso chiedono al paziente se è stato correttamente informato. Ma come si fa a saperlo? Un video, un audio, un consenso scritto in presenza dei testimoni? Questo è quell...
Formazione

Numero chiuso, 800 posti in più a Medicina. Gaudio (Sapienza): «Necessari per far fronte a carenza medici»

Saranno 9779 gli aspiranti camici bianchi che potranno immatricolarsi in autunno. Comunicate anche le date dei test: si inizia il 4 settembre con Medicina e Odontoiatria, il 5 con Veterinaria, il 12 s...