Bollettino del Ministero 27 febbraio 2015

Il bollettino del Ministero

“Accordo Age.Na.S. – SNA: una nuova fase per la formazione manageriale”

di Ministero della Salute

Stiamo vivendo una fase molto importante del nostro lavoro e stiamo raccogliendo i risultati delle attività svolte nel corso dell’ultimo anno che ci hanno visto impegnati sulla proposta dei nuovi LEA, sul nuovo nomenclatore, sulla riforma degli enti vigilati dal Ministero, tra cui l’AIFA, sulla promozione della prevenzione, sul Patto per la salute, e su molto altro ancora. In particolare il Patto per la Salute ha affidato ad Age.Na.S. un ruolo centrale con riferimento alle attività di monitoraggio delle performances delle aziende sanitarie, ed in questo quadro si colloca l’accordo tra Age.Na.S. e Scuola Nazionale dell’Amministrazione (SNA) che prevede di sviluppare e realizzare programmi didattici, progetti e corsi di formazione e di aggiornamento, in coerenza con quanto previsto dal nuovo Patto per la salute 2014 – 2016, rivolti al management sanitario con particolare attenzione ai temi della prevenzione della corruzione e del conflitto di interessi in sanità.

Si tratta di un’ottima iniziativa finalizzata alla formazione dei manager pubblici del SSN e delle Aziende Sanitarie al fine di rendere più efficiente il sistema. Un sistema che ha bisogno di razionalizzare le funzioni, di eliminare le duplicazioni delle competenze e lo spreco di risorse. In un settore come quello della salute è necessario lavorare in modo sinergico e creativo. Un approccio manageriale della dirigenza della sanità e della Pubblica amministrazione è indispensabile per la gestione dei complessi processi in atto in questi ambiti.

Beatrice Lorenzin 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Medici specializzandi, storica sentenza della Corte UE: «Risarcimenti triplicati e non scatta la prescrizione»

Simona Gori, (Direttore Generale Consulcesi): «Dopo 20 anni la Corte Ue conferma quanto abbiamo sempre sostenuto. Ora si apre una nuova giurisprudenza che i Tribunali dovranno recepire in tutti i gra...
Salute

Contratto medici, partita la trattativa. Sciopero revocato, ma l’aumento deve superare gli 85 euro

Partita all'Aran la trattativa per il rinnovo del contratto dei medici. Il primo effetto concreto è stato la revoca dello sciopero fissato per il 23 febbraio. Ma per arrivare alla agognata firma atte...
Lavoro

Scadenze fiscali: slitta all’8 febbraio il termine per invio dati tessera sanitaria. Ecco le altre date…

Stefano Rigo, Presidente della Commissione Fisco FIMMG: «Gli MMG hanno un’organizzazione fiscale semplice ma pagano lo scotto della posizione tra liberi professionisti e ‘pseudo-dipendenti’». ...