26 Settembre 2019

Infrazioni diritto UE, amianto, malnutrizione e audioprotesi – Il Tg di Sanità Informazione

Nella nuova puntata del Tg, lo studio LUISS-Sanità Informazione sulle sanzioni pagate dall’Italia a causa dell’inadempimento delle direttive UE in ambito sanitario. Poi lo spot di Paolo Genovese sulle malattie infiammatorie croniche intestinali. Inoltre l’allarme amianto, che ogni anno in Italia uccide 6mila persone: l’intervista ad Alessandro Miani, presidente della Società italiana di medicina ambientale. A […]

Nella nuova puntata del Tg, lo studio LUISS-Sanità Informazione sulle sanzioni pagate dall’Italia a causa dell’inadempimento delle direttive UE in ambito sanitario. Poi lo spot di Paolo Genovese sulle malattie infiammatorie croniche intestinali. Inoltre l’allarme amianto, che ogni anno in Italia uccide 6mila persone: l’intervista ad Alessandro Miani, presidente della Società italiana di medicina ambientale. A seguire, la Farmacia di Strada voluta da Padre Vittorio Trani, il cappellano del carcere Regina Coeli di Roma. Infine, la lotta contro la malnutrizione nelle aziende ospedaliere italiane secondo il professor Alessio Molfino (Università Sapienza) e un #UnGiornoCon l’audioprotesista Massimo Sitzia.

Tags

Tg Sanità Informazione
TG Sanità Informazione correlati
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 18 settembre, sono 30.183.223 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 946.158 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 18 settembre: Ad oggi in...
Formazione

Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari

Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al ...
Salute

Covid-19, studio italiano scopre meccanismo responsabile della morte dei pazienti in terapia intensiva

Lo studio, che vede come capofila il S. Orsola di Bologna, è stato pubblicato su “Lancet Respiratory Medicine” lo scorso 27 agosto