Sanità eccellente 22 Novembre 2021 15:21

Sanità eccellente

Lo studio del Professor Gian Battista Danzi su una anomalia coronarica è stato pubblicato sul New England Journal of Medicine, il più antico giornale di medicina generale al mondo.  

Nei mesi scorsi, presso l’Ospedale di Cremona è stato scoperto un rarissimo difetto cardiaco in una paziente di 64 anni. La donna, che da giorni soffriva di dolori acuti al petto, presentava un’anomalia unica: il suo cuore, infatti, non era perfuso da due arterie coronariche come usualmente accade, ma era irrorato da una sola arteria che circondava tutto il cuore. Un difetto che ha una incidenza pari allo 0,024 percento nella popolazione. Alla donna, che soffriva di stenosi coronarica, è stato applicato uno stent (piccolo tubo di rete metallica) per allargare l’arteria.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Medici di famiglia, Scotti (Fimmg): “Entro il 2026 15 milioni di italiani saranno senza” 

Intanto scoppia il 'caos estate': “I sostituti sono introvabili e c'è chi va in pensione anticipata per concedersi le ferie”
Salute

Gioco patologico, in uno studio la strategia di “autoesclusione fisica”

Il Dipartimento di Scienze cliniche e Medicina traslazionale dell'Università Tor Vergata ha presentato una misura preventiva mirata a proteggere i giocatori a rischio di sviluppare problemi leg...
Salute

Cervello, le emozioni lo ‘accendono’ come il tatto o il movimento. Lo studio

Dagli scienziati dell'università Bicocca di Milano la prima dimostrazione della 'natura corporea' dei sentimenti, i ricercatori: "Le emozioni attivano regioni corticali che tipicamente rispondo...
Advocacy e Associazioni

Porpora trombotica trombocitopenica. ANPTT Onlus celebra la III Giornata nazionale

Evento “WeHealth” promosso in partnership con Sanofi e in collaborazione con Sics Editore per alzare l’attenzione sulla porpora trombotica trombocitopenica (TTP) e i bisogni ancora i...