Lavoro 31 Agosto 2022 13:10

Faroni (Aiop Lazio): «Aumento costi energia necessita immediato adeguamento dalla Regione Lazio»

La Presidente dell’Associazione italiana ospedalità privata laziale (Aiop Lazio) sottolinea l’urgenza di intervenire sul tema del rincaro prezzi dell’energia

Faroni (Aiop Lazio): «Aumento costi energia necessita immediato adeguamento dalla Regione Lazio»

«Le nostre strutture vedono lievitare le spese per l’energia (gas ed elettricità) in modo esorbitante senza alcuna variazione da parte della Regione Lazio per i costi dei posti letto e questo non è più sostenibile». Lo afferma la Dott.ssa Jessica Veronica Faroni, Presidente dell’Associazione italiana ospedalità privata laziale (Aiop Lazio).

In seguito all’aumento dei costi dell’energia, l’AIOP Lazio, che rappresenta 120 Istituzioni sanitarie e sociosanitarie, con 12.000 posti letto associati, delle quali circa l’80% è accreditato con il Servizio sanitario regionale, avverte l’urgenza di rivedere le tariffe stabilite negli anni scorsi dalla Regione Lazio.

La Presidente di AIOP Lazio, Dott.ssa Faroni, avverte: «In questa situazione le strutture sono allo stremo. Gas ed elettricità sono quasi triplicati negli ultimi mesi. Ci attendiamo delle risposte su diversi fronti da parte della Regione Lazio, in primis sul tema dei rimborsi per posto letto, in seguito all’evidente aumento dei costi per l’energia, che sta rendendo la situazione ogni giorno più gravosa per le strutture private».

«È necessario ristabilire un tetto sotto al quale non scendere – prosegue la Presidente di AIOP Lazio – in quanto le tariffe sono oramai bloccate da tanti anni ad esclusione dell’art 26 e, dunque, ben lontane da quelle che sono le spese attuali per il mantenimento di posti letto e macchinari». Per la Dott.ssa Faroni, parlando di riforma sanitaria «quello che è da migliorare sono appunto le tariffe: la quota per l’assistenza delle persone non è più sostenibile e non commisurabile a quella di nessun altro Paese».

E riguardo le recenti dichiarazioni dell’Assessore alla Sanità Alessio D’Amato, che ha assicurato come Scuola e Sanità non verranno toccate dopo il rincaro prezzi, l’AIOP si chiede quale sia la strategia che la Regione Lazio abbia deciso di mettere in campo. per ottemperare al problema dell’aumento dei costi per le strutture private accreditate.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 23 settembre 2022, sono 614.093.002 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.533.948 i decessi. Ad oggi, oltre 12.25 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata ...
Covid-19, che fare se...?

Se risulto negativo al test ma ho ancora i sintomi posso contagiare gli altri?

Sintomi come febbre e tosse possono durare più della positività al test antigenico rapido. Gli scienziati si stanno interrogando quindi sulla durata della contagiosità. L'ipotesi ...
Covid-19, che fare se...?

Quanto durano i sintomi del Long Covid?

La durata dei sintomi collegati al Long Covid può essere molto variabile: si va da qualche settimana fino anche a 24 mesi