Meteo 16 maggio 2017

Nasce il Registro Regionale per la sclerosi multipla. Obiettivo: individuare bisogni

Firmato a Messina dall’Assessore alla salute della Regione Sicilia Baldo Gucciardi e da Mario Alberto Battaglia, Presidente nazionale della Fism (Fondazione italiana sclerosi multipla) alla presenza del Ministro Beatrice Lorenzin, il registro per la sclerosi multipla raccoglierà i dati di tutti i pazienti affetti da sclerosi multipla. L’obiettivo è individuare i bisogni degli oltre 9000 […]

Firmato a Messina dall’Assessore alla salute della Regione Sicilia Baldo Gucciardi e da Mario Alberto Battaglia, Presidente nazionale della Fism (Fondazione italiana sclerosi multipla) alla presenza del Ministro Beatrice Lorenzin, il registro per la sclerosi multipla raccoglierà i dati di tutti i pazienti affetti da sclerosi multipla. L’obiettivo è individuare i bisogni degli oltre 9000 pazienti siciliani e promuovere l’equità dell’accesso alle cure, confrontando le pratiche assistenziali dei diversi centri per valutare politiche assistenziali di carattere nazionale e locale. Inoltre, il Registro verrà utilizzato per migliorare le conoscenze sulle cause e i trattamenti della malattia.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

INTERVISTA ESCLUSIVA: «Ecco come prevederemo il cancro con una semplice analisi del sangue»

L'intervista alla Professoressa Paterlini – Bréchot: «Il metodo ISET permette di riscontrare la presenza di cellule tumorali in chi ha avuto un tumore e chi è a rischio molto prima rispetto ai me...
Salute

Centrifugati, verdure e succhi di frutta “veri”. I consigli della pediatra per salvare i bambini dall’influenza con la natura

La dottoressa Ricottini, ai microfoni di Sanità Informazione, spiega quali sono i migliori rimedi naturali per combattere e prevenire i sintomi dell’influenza. E sui “dolori della crescita”…
Politica

Firmato contratto per gli statali. Dal 2018 aumenti e tutele sanitarie aggiuntive

Incassata la prima sigla per il rinnovo dei contratti della PA: per 250mila dipendenti sono in arrivo moltissime novità tra cui tutele sanitarie aggiuntive. Si tratta di un risultato storico perché...