21 giugno 2018

Formazione, tecnologia e giardini terapeutici – TG 22/06/2018

La nuova puntata del Tg di Sanità Informazione si apre con l’intervista doppia a due studenti di medicina del primo e del sesto anno: quali sono i loro sogni e le loro paure e in che modo cambia la concezione della facoltà lungo il percorso formativo? Poi, Bruno Dallapiccola (Direttore scientifico dell’ospedale Bambino Gesù di […]

La nuova puntata del Tg di Sanità Informazione si apre con l’intervista doppia a due studenti di medicina del primo e del sesto anno: quali sono i loro sogni e le loro paure e in che modo cambia la concezione della facoltà lungo il percorso formativo? Poi, Bruno Dallapiccola (Direttore scientifico dell’ospedale Bambino Gesù di Roma), parla di malattie rare e dei progressi fatti dall’analisi genomica, che permette al paziente di curarsi anticipatamente e di poter prevedere una possibile ereditarietà. A seguire, i vantaggi della stampa 3D applicata alla sanità, utile sia allo studente di medicina per conoscere più da vicino il corpo umano, sia al medico per spiegare al paziente l’intervento o la terapia a cui sarà sottoposto. Ce ne ha parlato Stefania Marconi dell’Università di Pavia. Si è svolto a Roma il Congresso Internazionale di nanomedicina, che ha visto protagonisti i principali esponenti a livello mondiale di questa applicazione medica in forte sviluppo: ce ne ha parlato Agnese Molinari (ricercatrice Istituto Superiore Sanità). Inoltre, le immagini del primo giardino pensile terapeutico nato in Italia: al Policlinico Gemelli di Roma, le pazienti oncologiche potranno affrontare la chemioterapia nel verde, tra piante aromatiche, percorsi sensoriali e suoni della natura. Infine, Venerino Poletti, Direttore del reparto di pneumologia dell’ospedale di Forlì, ci spiega chi sono i soggetti più a rischio di polmonite da ipersensibilità. Per concludere, gli appuntamenti principali della settimana.

Tags

Tg Sanità Informazione,malattie rare,innovazione,tecnologia,Formazione
TG Sanità Informazione correlati
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

Formazione ECM, tutte le novità 2019: dall’aggiornamento all’estero alla certificazione

Un dovere sentito sempre più come opportunità professionale. Ecco, in una rapida carrellata, i principali cambiamenti che hanno investito negli ultimi anni il sistema dell’Educazione Continua in M...
Lavoro

Taglio pensioni e quota 100, che succede ai medici iscritti all’Enpam? Parla il vicepresidente Malagnino

Ad agosto le prime uscite dei dipendenti pubblici con 62 anni di età e 38 di contributi. Secondo i sindacati, saranno circa mille i medici che ogni anno approfitteranno della riforma pensionistica, c...
Politica

Deroga iscrizione Ordini, Beux (TSRM e PSTRP): «Condividiamo obiettivi ma così si rischia sanatoria. In decreti attuativi si ponga rimedio o faremo da soli»

Il provvedimento inserito in legge di Bilancio prevede che chi ha lavorato 36 mesi negli ultimi 10 anni possa continuare ad esercitare anche senza i titoli per iscriversi al maxi Ordine delle professi...