Salute, benessere e prevenzione i consigli quotidiani per vivere meglio.

Gravidanza e Maternità 28 Giugno 2017

Cosa fare se si programma una gravidanza

Cosa fare se si desidera avere un figlio? Ecco i suggerimenti degli esperti del Ministero della Sanità: «Se si desidera concepire un figlio, è particolarmente indicato rinforzare i fattori protettivi che proteggono la futura mamma e il bambino. Il Ministero della Salute consiglia quindi assumere acido folico per ridurre il rischio di malformazioni congenite, iniziando […]

Immagine articolo

Cosa fare se si desidera avere un figlio?

Ecco i suggerimenti degli esperti del Ministero della Sanità:

«Se si desidera concepire un figlio, è particolarmente indicato rinforzare i fattori protettivi che proteggono la futura mamma e il bambino. Il Ministero della Salute consiglia quindi assumere acido folico per ridurre il rischio di malformazioni congenite, iniziando la cura almeno un mese prima di quando si intende programmare la gravidanza. È importante poi mantenere un peso forma adeguato che permette la normalizzazione dei cicli mestruali e recupera la fertilità. Per prevenire le infezioni sessualmente trasmissibili che potrebbero danneggiare ovociti e spermatozoi, sarebbe meglio eseguire il test per HIV. Poi, fare la vaccinazione contro l’epatite B, la rosolia e la varicella se non se ne è già protetti e aspettare il tempo previsto prima di cercare il concepimento. Se non si è protetti contro la toxoplasmosi è necessario seguire le norme igieniche che riducono la possibilità di contrarre l’infezione durante la gravidanza».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 24 maggio, sono 526.097.252 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.278.679 i decessi. Ad oggi, oltre 11,44 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Salute

Vaiolo delle scimmie, la “profezia” di Bill Gates e il bioterrorismo

Bill Gates aveva parlato pubblicamente del rischio di future pandemia e di bioterrorismo, facendo riferimento a possibili attacchi con il vaiolo. Spazio per nuove teorie del complotto