19 Settembre 2019

Sanità privata, aggressioni e sigarette elettroniche – Il Tg di Sanità Informazione

Nella nuova puntata del Tg di Sanità Informazione, l’intervista al nuovo viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri, che ci elenca le sue priorità. A seguire, riprende la trattativa per il rinnovo del contratto della sanità privata: questo l’esito del tavolo di confronto tra sindacati e controparti convocato dal ministro della Salute Roberto Speranza. Inoltre, l’allarme sigaretta […]

Nella nuova puntata del Tg di Sanità Informazione, l’intervista al nuovo viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri, che ci elenca le sue priorità. A seguire, riprende la trattativa per il rinnovo del contratto della sanità privata: questo l’esito del tavolo di confronto tra sindacati e controparti convocato dal ministro della Salute Roberto Speranza. Inoltre, l’allarme sigaretta elettronica: il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro parla delle azioni da mettere in campo. Poi, le richieste della presidente FNOPI Barbara Mangiacavalli per affrontare il problema delle aggressioni al personale sanitario. «Medici senza futuro e futuro senza medici»: questa la previsione del Movimento Studenti Indipendenti, che contestano il numero chiuso per accedere alle Facoltà di Medicina. Infine, la nuova puntata del reportage #DestinazioneSanità in collaborazione con il sindacato CIMO: questa volta, siamo stati in Umbria.

Tags

Tg Sanità Informazione
TG Sanità Informazione correlati
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 21 gennaio, sono 342.684.472 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 5.574.860 i decessi. Ad oggi, oltre 9,75 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Contributi e Opinioni

«Perché il medico di famiglia non ti risponde al telefono»

di Salvatore Caiazza, Medici senza Carriere
di Salvatore Caiazza, Medici senza Carriere
Politica

Legge di Bilancio. Dalla stabilizzazione dei precari Covid ai fondi per aggiornare i LEA, tutte le misure per la sanità

Via libera della Camera dopo una maratona di tre giorni. Il Fondo sanitario incrementato di due miliardi all’anno per tre anni, prorogate le USCA e prevista un’indennità per gli ope...
di Francesco Torre