4 Luglio 2019

Medici precari, disabilità, diete estive e laboratori di analisi – Il Tg di Sanità Informazione

Nella nuova puntata del Tg di Sanità Informazione, l’intervista al segretario nazionale del settore Inps della Fimmg Alfredo Petrone sui rapporto di lavoro precari dei medici dell’Inps. Poi il sottosegretario per la Famiglia e le Disabilità Vincenzo Zoccano spiega in che modo gli psicologi possono contribuire al miglioramento delle prospettive formative e lavorative delle persone […]

Nella nuova puntata del Tg di Sanità Informazione, l’intervista al segretario nazionale del settore Inps della Fimmg Alfredo Petrone sui rapporto di lavoro precari dei medici dell’Inps. Poi il sottosegretario per la Famiglia e le Disabilità Vincenzo Zoccano spiega in che modo gli psicologi possono contribuire al miglioramento delle prospettive formative e lavorative delle persone affette da disabilità. A seguire, l’attore Fabio De Luigi spiega perché ritiene i medici «esseri superiori». Inoltre, i consigli della biologa specialista in Scienza dell’Alimentazione Elisabetta Bernardi per perdere peso grazie ad una corretta idratazione. Infine, per la rubrica #UnGiornoCon, viaggio nel laboratorio di analisi del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma con la direttrice Silvia Angeletti.

 

Tags

alimentazione,disabilità,medici,Tg Sanità Informazione
TG Sanità Informazione correlati
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 22 settembre, sono 31.328.238 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 964.839 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 21 settembre: Ad oggi in...
Formazione

Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari

Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al ...
Salute

Covid-19, studio italiano scopre meccanismo responsabile della morte dei pazienti in terapia intensiva

Lo studio, che vede come capofila il S. Orsola di Bologna, è stato pubblicato su “Lancet Respiratory Medicine” lo scorso 27 agosto