26 Settembre 2019

Infrazioni diritto UE, amianto, malnutrizione e audioprotesi – Il Tg di Sanità Informazione

Nella nuova puntata del Tg, lo studio LUISS-Sanità Informazione sulle sanzioni pagate dall’Italia a causa dell’inadempimento delle direttive UE in ambito sanitario. Poi lo spot di Paolo Genovese sulle malattie infiammatorie croniche intestinali. Inoltre l’allarme amianto, che ogni anno in Italia uccide 6mila persone: l’intervista ad Alessandro Miani, presidente della Società italiana di medicina ambientale. A […]

Nella nuova puntata del Tg, lo studio LUISS-Sanità Informazione sulle sanzioni pagate dall’Italia a causa dell’inadempimento delle direttive UE in ambito sanitario. Poi lo spot di Paolo Genovese sulle malattie infiammatorie croniche intestinali. Inoltre l’allarme amianto, che ogni anno in Italia uccide 6mila persone: l’intervista ad Alessandro Miani, presidente della Società italiana di medicina ambientale. A seguire, la Farmacia di Strada voluta da Padre Vittorio Trani, il cappellano del carcere Regina Coeli di Roma. Infine, la lotta contro la malnutrizione nelle aziende ospedaliere italiane secondo il professor Alessio Molfino (Università Sapienza) e un #UnGiornoCon l’audioprotesista Massimo Sitzia.

Tags

Tg Sanità Informazione
TG Sanità Informazione correlati
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Ecm

Ecm, Commissione nazionale proroga triennio 2017-2019. Un anno per recuperare i crediti mancanti

FNOMCeO: «Fino al 31 dicembre 2020 si possono acquisire crediti anche per il triennio 2014-2016». Confermato l’obbligo di 150 crediti per il periodo formativo 2020-2022. Roberto Stella: «Dopo pro...
Lavoro

Spese sanitarie in contanti e sgravi fiscali, cosa cambia per i professionisti della sanità

I pareri del fiscalista esperto in materia sanitaria Francesco Paolo Cirillo e del Tesoriere Sumai Napoli Luigi Sodano
Lavoro

«Il contratto sia applicato subito con incrementi e arretrati da gennaio 2020». I sindacati della dirigenza sollecitano le aziende

I sindacati che lo scorso 19 dicembre hanno firmato il nuovo contratto hanno sottoscritto una lettera aperta indirizzata agli enti del Servizio sanitario nazionale per chiedere l’immediata applicazi...