17 Ottobre 2019

Omeopatia e Dieta Zona: ecco la verità… – Il Tg di Sanità Informazione

Nella nuova puntata del Tg di Sanità Informazione, l’intervista a Roberto Burioni: «L’omeopatia non ha alcuna efficacia e i preparati omeopatici non contengono nulla». A seguire, la denuncia di Tommasa Maio (Fimmg): «Presto il 60% dei medici di medicina generale saranno donne, ma continueranno a guadagnare meno degli uomini. Ecco motivi e soluzioni». L’intervista esclusiva […]

Nella nuova puntata del Tg di Sanità Informazione, l’intervista a Roberto Burioni: «L’omeopatia non ha alcuna efficacia e i preparati omeopatici non contengono nulla». A seguire, la denuncia di Tommasa Maio (Fimmg): «Presto il 60% dei medici di medicina generale saranno donne, ma continueranno a guadagnare meno degli uomini. Ecco motivi e soluzioni». L’intervista esclusiva all’inventore della Dieta Zona Barry Sears, che promette di far vivere più a lungo e meglio. Inoltre, la presidente nazionale della Federazione logopedisti italiani Tiziana Rossetto parla dell’abusivismo professionale e dell’importanza dell’Ordine e dell’Albo. Poi, il racconto di Valentina Vignali, cestista e influencer, che anche grazie al basket è riuscita a sconfiggere il cancro alla tiroide. Per concludere, il consiglio del primario dell’Unità di Oculistica dell’ospedale San Raffaele di Milano Francesco Bandello: «Proteggere gli occhi dai raggi ultravioletti e dalla luce blu di computer e cellulari».

Tags

Tg Sanità Informazione
TG Sanità Informazione correlati
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Ecm

Ecm, Commissione nazionale proroga triennio 2017-2019. Un anno per recuperare i crediti mancanti

FNOMCeO: «Fino al 31 dicembre 2020 si possono acquisire crediti anche per il triennio 2014-2016». Confermato l’obbligo di 150 crediti per il periodo formativo 2020-2022. Roberto Stella: «Dopo pro...
Lavoro

Spese sanitarie in contanti e sgravi fiscali, cosa cambia per i professionisti della sanità

I pareri del fiscalista esperto in materia sanitaria Francesco Paolo Cirillo e del Tesoriere Sumai Napoli Luigi Sodano
Lavoro

«Il contratto sia applicato subito con incrementi e arretrati da gennaio 2020». I sindacati della dirigenza sollecitano le aziende

I sindacati che lo scorso 19 dicembre hanno firmato il nuovo contratto hanno sottoscritto una lettera aperta indirizzata agli enti del Servizio sanitario nazionale per chiedere l’immediata applicazi...