14 Marzo 2019

Medici di famiglia e missioni umanitarie – Il Tg di Sanità Informazione

Nella nuova puntata del Tg di Sanità Informazione, il vice segretario della Fimmg Fiorenzo Corti propone un collaboratore di studio per ogni medico di famiglia. Poi, le testimonianze degli infermieri del sindacato Nursing Up che dicono #Noaldemansionamento. Inoltre, il docu-film del regista Augusto Natale “Sulla strada giusta” che racconta la prima missione in Senegal di un […]

Nella nuova puntata del Tg di Sanità Informazione, il vice segretario della Fimmg Fiorenzo Corti propone un collaboratore di studio per ogni medico di famiglia. Poi, le testimonianze degli infermieri del sindacato Nursing Up che dicono #Noaldemansionamento. Inoltre, il docu-film del regista Augusto Natale “Sulla strada giusta” che racconta la prima missione in Senegal di un giovane chirurgo plastico italiano. Martina Colombari è la testimonial della campagna della Fondazione Rava “Women for Haiti” che intende formare i medici e le donne del Paese caraibico sulla diagnosi e la prevenzione del cancro al seno. Infine, l’utilizzo della realtà virtuale in psicologia spiegato da Simone Barbato dell’Ordine degli Psicologi del Lazio e le conseguenze meno conosciute della psoriasi.

Tags

Tg Sanità Informazione
TG Sanità Informazione correlati
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 5 marzo, sono 115.618.088 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 2.569.422 i decessi. Ad oggi, oltre 275,84 milioni di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata da...
Cause

Dermatologa condannata a pagare 90mila euro, l’assicurazione le nega la copertura: «Colleghi, attenzione alla clausola claims made»

In Italia succede che un medico possa pagare per anni un’assicurazione che poi, nel momento in cui riceve una richiesta risarcitoria, non vale più. Una stortura che potrebbe essere risolt...
Voci della Sanità

Covid-19, Comitato Cure Domiciliari vince ancora al Tar: «Medici devono poter prescrivere farmaci che ritengono opportuni»

Sconfessata la nota Aifa del 9 dicembre 2020 contente i “principi di gestione dei casi Covid-19 nel setting domiciliare”, che prevede nei primi giorni di malattia la sola “vigile att...