Voci della Sanità 14 Luglio 2020

“Consegniamo un sorriso”: l’iniziativa di FederAnziani e Unilever per nonni e anziani in difficoltà

Il progetto prevede la distribuzione di duemila box solidali per gli over 65 di numerose città italiane

Senior Italia Federanziani e Unilever, azienda leader del largo consumo, si uniscono in “Consegniamo un sorriso”: l’iniziativa per offrire un gesto concreto di solidarietà e vicinanza ai nonni e agli anziani italiani in difficoltà.

«Unilever preparerà e consegnerà in tutta Italia duemila box-regalo – si legge nel comunicato congiunto – con prodotti di uso quotidiano: dai generi alimentari a quelli per l’igiene e la disinfezione personale e della casa, mentre i centri sociali per anziani aderenti alla Federazione funzioneranno come luoghi di smistamento, con i coordinatori che permetteranno di rilevare e segnalare le situazioni di maggiore criticità sul territorio».

«I senior, dunque – prosegue – si faranno protagonisti dell’azione solidale verso i loro stessi coetanei: un esempio di welfare comunitario che può rappresentare un nuovo modello partecipativo e solidale di sviluppo. Saranno infatti proprio loro, all’interno dei centri, a smistare le box e a consegnarle ai nuclei familiari senior più bisognosi».

«L’iniziativa “Consegniamo un sorriso” – continua – rappresenterà anche un’occasione per richiamare l’attenzione sulle difficoltà economiche, l’isolamento e l’importanza di un supporto psicologico a molti over 65, soprattutto in questa fase storica. Infatti, le maggiori difficoltà di connessione con le reti informali costituite dalle amicizie, dal vicinato e dai centri anziani possono minare ancor di più il senso di sicurezza e la salute degli anziani, già messa a rischio da un virus che li vede più vulnerabili delle altre fasce di popolazione».

«Parte fondamentale della nostra azione è integrare la solidarietà materiale in un’azione più ampia, volta a contrastare quella solitudine degli anziani che, come recentemente sottolineato da Papa Francesco, è il dramma dei nostri tempi. Attraverso la nostra iniziativa infatti vogliamo sottolineare l’importanza delle reti solidali – ha dichiarato Roberto Messina, presidente di Senior Italia FederAnziani – i servizi e il supporto che possono essere offerti dal volontariato e dalle associazioni, col prezioso aiuto delle imprese, sono tanto più importanti in una fase come quella che stiamo attraversando. La solidarietà diffusa che tanta parte ha avuto nel supportare le persone in difficoltà sin dall’inizio della pandemia contribuisce a restituire il senso d’unione di una collettività capace e desiderosa di attivarsi per ripartire, insieme, da gesti concreti».

La distribuzione delle box-regalo avverrà a partire dal 17 luglio su diversi centri del territorio italiano e sarà anche l’occasione per un ulteriore momento di vicinanza durante questa insolita estate.

«Unilever è stata vicina all’Italia e ha cercato di dare il massimo contributo sin dai primi momenti dell’emergenza – dichiara Fulvio Guarneri, Presidente di Unilever Italia commentando l’iniziativa – con donazioni economiche e di prodotti alla Croce Rossa Italiana, ad ospedali e a strutture sanitarie. Tuttavia, il nostro impegno e supporto al Paese in cui viviamo e operiamo da più di 50 anni continua anche oltre la prima fase di emergenza. Particolare attenzione la vogliamo riservare alle fasce di popolazione senior e più fragili: lo facciamo portando nelle loro case i prodotti di cui possono aver bisogno nella loro vita quotidiana, dal cibo ai prodotti per la disinfezione e, ancora più importante, un sorriso e un momento di compagnia attraverso la preziosa opera di solidarietà svolta dai volontari di Senior Italia, di cui siamo orgogliosi partner in questa iniziativa» conclude.

 

Articoli correlati
Puglia, Senior Italia FederAnziani: «Per abbattere liste d’attesa potenziare medicina del territorio»
La richiesta lanciata da FederAnziani ha messo a confronto società scientifiche e organizzazioni sindacali di medici con Vito Montanaro, Direttore del Dipartimento Promozione della Salute della Regione Puglia in una tavola rotonda virtuale
FederAnziani e Unilever insieme per i nonni in difficoltà: in arrivo duemila box solidali
Al via l'iniziativa “Consegniamo un sorriso” per gli over 65 di numerose città italiane
Assistenza Domiciliare Integrata, solo il 2,7% degli over 65 ne beneficia. Bernabei (Italia Longeva): «Investire in formazione e tecnologia»
Al webinar "Assistenza Domiciliare Integrata (ADI): ripensare modelli e strumenti a partire da quanto imparato in emergenza” anche la Sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa: «Nel Dl Rilancio stanziamento senza precedenti di 734 mln di euro»
Salute, benessere e stili di vita: nasce Senior News, il Tg di Senior Italia FederAnziani
Senior news sarà pubblicato ogni giorno alle ore 14:30 sul canale YouTube di Senior Italia FederAnziani e sulle pagine Facebook della federazione e sarà distribuito via Whatsapp a tutti gli aderenti
Report Istat 2020, con Covid drammatico picco decessi: a marzo +48%. 85% dei morti erano over 70
Sistema sanitario nazionale messo a dura prova secondo il report Istat. Cambia la soglia dell'anzianità: non più 65 anni
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 5 agosto, sono 18.543.662 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 700.714 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 5 agosto: nell’ambito del ...
Contributi e Opinioni

«Contro il Covid non fate come noi. Non sta funzionando». La lettera di 25 scienziati e medici svedesi

Un gruppo di 25 scienziati e medici dalla Svezia scrive una lettera su Usa Today al resto del mondo: «La strategia "soft" non funziona, abbiamo perso troppe vite»
di 25 dottori e scienziati svedesi
Lavoro

SIMG, appello ai Ministri Azzolina e Speranza: «Utilizziamo i medici in pensione nelle scuole»

«Una eccezionale risorsa professionale totalmente inutilizzata, professionisti esperti e perfettamente formati con esperienza ultratrentennale, ben aggiornati e spesso in prima linea su Covid-19», s...