Voci della Sanità 9 Marzo 2018 12:53

Napoli, al via la prima Conferenza Internazionale di Psicopatologia, Neuroscienze e Psicoterapia

Da venerdì 16 a domenica 18 marzo, al Palazzo delle Arti di Napoli, si terrà la “Prima Conferenza Internazionale di Psicopatologia, Neuroscienze e Psicoterapia”, patrocinata dalla Regione Campania e dall’Ordine degli Psicologi della Campania. Il convegno è organizzato da “Phenomena”, un gruppo di studio multidisciplinare formato da docenti universitari e ricercatori promosso dalla SiPGI, scuola di […]

Da venerdì 16 a domenica 18 marzo, al Palazzo delle Arti di Napoli, si terrà la “Prima Conferenza Internazionale di Psicopatologia, Neuroscienze e Psicoterapia”, patrocinata dalla Regione Campania e dall’Ordine degli Psicologi della Campania. Il convegno è organizzato da “Phenomena”, un gruppo di studio multidisciplinare formato da docenti universitari e ricercatori promosso dalla SiPGI, scuola di specializzazione in Psicoterapia gestaltica integrata. Una tre giorni di sessioni sequenziali programmate della durata di un’ora, dove studiosi provenienti da ogni parte del mondo, offriranno una breve descrizione dei lavori effettuati nelle tre aree di studio del Convegno.

Nel corso delle giornate scientifiche le relazioni descriveranno le basi teoriche delle ricerche. I programmi di studio delineati potranno essere sviluppati, approfonditi e condivisi con gli altri componenti del gruppo di studio multidisciplinare nell’ambito delle successive conferenze. In ognuna delle giornate saranno previste, oltre alle presentazione dei lavori in sessioni sequenziali, alcune relazioni principali. In particolare: venerdì 16 marzo parlerà la dott.ssa Antonella Bozzaotra, Presidente Ordine degli Psicologi della Campania, a seguire il prof. N.M. Maldonato e Prof. G. Cantillo (Università Federico II di Napoli); sabato 17 sarà la volta del Prof. M. Maj (Università Federico II di Napoli) e domenica 18 del Prof. G. Iorio e del Prof. R. Sperandeo (Università della Basilicata). 

L’evento in programma al Palazzo delle Arti di Napoli offrirà anche l’occasione per consegnare il premio “Karl Jaspers per la Psicopatologia e le Neuroscienze” al Prof. Mario Maj, ordinario di Psichiatria dell’Università di Napoli dal 1985 e Direttore del Dipartimento di Psichiatria dell’Università Luigi Vanvitelli.  Sabato 17 marzo, alle 15, il docente terrà una lectio magistralis dal titolo: “La ‘Psicopatologia Generale’ di Jaspers 100 anni dopo: sua rilevanza per la ricerca e la riflessione in psichiatria e nelle discipline affini”.

Domenica 18 marzo, in occasione della chiusura della kermesse, sarà assegnato il Premio “Phenomena per i Giovani Ricercatori” ai tre migliori Poster presentati dagli studiosi under 35. I lavori che si aggiudicheranno il premio saranno pubblicati in un e-book insieme agli atti del convegno.

 

 

 

Articoli correlati
Medici, psicologi e infermieri: arriva il primo documento per supportare il paziente che chiede di morire
Per la prima volta in Italia, un tavolo di lavoro composto da psicologi, medici, infermieri, assistenti spirituali, bioeticisti, giornalisti e familiari si è riunito con l’obiettivo di garantire una risposta condivisa e multidisciplinare alla domanda del paziente che chiede di revocare, rifiutare o accedere al suicidio volontario medicalmente assistito circostanziato. L’esito di questo lavoro è disponibile gratuitamente sul sito dell’Ordine degli Psicologi del Lazio
Premio Società oftalmologica italiana a Isabella Faggiano di Sanità Informazione
E' prevista per domani la consegna del premio Soi (Società oftalmologica italiana) ad Isabella Faggiano, giornalista medico-scientifica di Sanità Informazione. Si tratta di un prestigioso riconoscimento, rivolto ai professionisti della comunicazione che si sono distinti per il loro lavoro di divulgazione sul tema dell'oftalmologia
di Redazione
Oscar sanità: oltre 200 candidature, a novembre i vincitori
Partecipazione record alla quinta edizione del Lean Healthcare Award, gli Oscar della sanità italiana. Più di 200 candidature da oltre 90 strutture pubbliche e private distribuite in tutte le regioni italiane. I vincitori saranno proclamati il prossimo 10 novembre
di Redazione
PNRR, al via la sfida per l’integrazione sociosanitaria tra territorio e digitalizzazione
A Napoli il Laboratorio Sanità 20/30, tra punti cruciali gli investimenti per la formazione e i contratti per la dirigenza
Medici di famiglia: «Di questo passo entro agosto saremo in piena emergenza». Prevale il test “fai da te” per non perdere le ferie
«Di questo passo, entro agosto potremmo trovarci in piena emergenza Covid. Uno scenario al quale i cittadini non pensano più, perché ritengono che il Covid sia ormai una banale influenza, senza comprendere che il virus può ancora essere letale»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Gioco patologico, in uno studio la strategia di “autoesclusione fisica”

Il Dipartimento di Scienze cliniche e Medicina traslazionale dell'Università Tor Vergata ha presentato una misura preventiva mirata a proteggere i giocatori a rischio di sviluppare problemi leg...
Salute

Cervello, le emozioni lo ‘accendono’ come il tatto o il movimento. Lo studio

Dagli scienziati dell'università Bicocca di Milano la prima dimostrazione della 'natura corporea' dei sentimenti, i ricercatori: "Le emozioni attivano regioni corticali che tipicamente rispondo...
Advocacy e Associazioni

Porpora trombotica trombocitopenica. ANPTT Onlus celebra la III Giornata nazionale

Evento “WeHealth” promosso in partnership con Sanofi e in collaborazione con Sics Editore per alzare l’attenzione sulla porpora trombotica trombocitopenica (TTP) e i bisogni ancora i...